ZA, il libro dell’architettura in zinco laminato Vmzinc
  1. Home
  2. What's On
  3. ZA, il libro dell’architettura in zinco laminato Vmzinc

ZA, il libro dell’architettura in zinco laminato Vmzinc

ZA, il libro dell’architettura in zinco laminato Vmzinc
Scritto da Redazione The Plan -
Umicore Building Products Italia ha invitato due autorevoli architetti italiani, Cino Zucchi e Giovanna Mar, per raccontare, attraverso alcuni loro recenti progetti, quanto possa essere importante e innovativo, dal punto di vista estetico, tecnologico e ambientale, il contributo dello zinco titanio per l’architettura contemporanea.
Quale migliore occasione se non la conferenza stampa del 15 febbraio, al Palazzo delle Stelline, per la presentazione del libro “ZA” e della nuova campagna pubblicitaria “Passionate about zinc”, a cui hanno partecipato come relatori anche Giulio Paoli di Umicore Building Products Italia, Roger Baltus di Umicore Building Products France, Monique Hemsi di esprithb e Michelangelo Petralito di Petralito Rotiroti Associati con il coordinamento di Nicola Leonardi, Direttore responsabile di The Plan.
“ZA” (acronimo di zinco e di architettura) è il libro (320 pagine ricche di fotografie a colori anche in grande formato) dedicato all’architettura contemporanea realizzata con lo zinco laminato VMZINC in tutto il mondo, che è stato sviluppato per Umicore Building Products da esprithb con Petralito Rotiroti Associati.
L’ing. Giulio Paoli ha ribadito quanto il Gruppo Umicore sia impegnato a diffondere la cultura dello zinco laminato in architettura. La nuova campagna pubblicitaria “Passionate about zinc”, che in Italia può assumere due interpretazioni “Innamòrati dello zinco” o “Innamoràti dello zinco”, sottolinea questo impegno a livello internazionale. “In Italia, rispetto ad altri paesi, in primis la Francia e la Germania, lo zinco è ancora poco valorizzato, mentre per le intrinseche caratteristiche di durata, flessibilità, resistenza meccanica, impermeabilità, assenza di manutenzione e riciclabilità, può essere assunto come materiale architettonico per antonomasia”.
Nel suo intervento l’arch. Roger Baltus ha dato ancor maggior credito allo zinco come materiale architettonico, sia per l’utilizzo consolidato (sin dal 1811) nella realizzazione dei tetti parigini sia per le sue grandi possibilità applicative che gli architetti stanno scoprendo e valorizzando nelle loro opere in tutto il mondo.

www.vmzinc.it
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#What's On 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054