Vetri Saint-Gobain Glass per rinnovo edificio a Milano | THE PLAN
  1. Home
  2. What's On
  3. Vetri altamente prestazionali Saint-Gobain Glass per il rinnovo di un edificio a Milano

Vetri altamente prestazionali Saint-Gobain Glass per il rinnovo di un edificio a Milano

L’opera di riqualificazione globale di un edificio degli anni ’60 a firma dell’ing. Walter Incerti chiamato “2Degrees Building” ha previsto cambiamenti sia negli spazi interni che nei prospetti, con l’aggiunta di una spettacolare facciata continua in vetro con pannelli fotovoltaici.

Costruito nel cuore del quartiere di Porta Nuova a Milano, dunque in un’area strategica ed in pieno rinnovamento edilizio, 2Degrees Building si trova ad affiancare alcune tra le principali architetture milanesi realizzate negli ultimi anni: dal Bosco Verticale al nuovo Palazzo della Regione Lombardia, dal Palazzo Unicredit alla Torre UnipolSai. 

Il fabbricato ha ottenuto una pre-certificazione LEED Platinum per le soluzioni tecniche e impiantistiche finalizzate al risparmio energetico e al comfort abitativo.

Le innovative facciate continue a bassissima dispersione di calore sono realizzate con una soluzione Saint-Gobain Glass che sfrutta i vetri altamente prestazionali COOL-LITE Xtreme® 60/28 - su base extra chiara DIAMANT® - con valori di selettività eccezionalmente elevati, in grado di assicurare massimo comfort visivo e termico con un buon risparmio energetico in tutte le stagioni.

 

Scopri altri progetti con soluzioni vetrate Saint-Gobain Glass:
Nuova cittadella ospedaliera di Foggia
Nuova sede Elantas Europe ad Ascoli Piceno
- Nuovo water terminal per l'aeroporto di Venezia

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Vetro  #Saint-Gobain Glass 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054