The Plan Award 2023, ecco i progetti shortlisted
  1. Home
  2. What's On
  3. The Plan Award 2023, ecco i progetti shortlisted

The Plan Award 2023, ecco i progetti shortlisted

The Plan Award 2023, ecco i progetti shortlisted
Scritto da Redazione The Plan -

Pubblicati i progetti shortlisted della nona edizione del THE PLAN Award 2023. Come per le passate edizioni, anche quest’anno le partecipazioni al premio internazionale di eccellenza in architettura, interior design e pianificazione urbana hanno fatto registrare numeri elevatissimi: sono più di 600 i progetti selezionati come shortlisted appunto, una scelta avvenuta tra gli oltre 1.300 partecipanti da tutto il mondo. Ammessi alla fase successiva del premio, sarà dunque tra questo ricco gruppo di candidati che verranno individuati i finalisti, i quali verranno annunciati nel corso del mese di settembre. La premiazione dei progetti vincitori e di quelli menzionati si terrà invece a novembre.

I progetti sono stati suddivisi in 20 categorie tematiche, per ognuna delle quali saranno designati due vincitori: uno per la sezione completed, che comprende opere già realizzate, e uno per quella future, riservata invece ai progetti di prossima costruzione.

In queste nove edizioni sono stati molti i progetti che hanno riscosso un grande successo anche al di fuori del contest. Soprattutto per gli studi emergenti, il THE PLAN Award rappresenta una straordinaria opportunità per mettersi in gioco e per ritrovarsi a competere con altri studi di architettura provenienti da ogni parte del Pianeta. I progetti vincitori e quelli che ottengono una menzione d’onore vengono promossi sui canali digitali di THE PLAN e pubblicati sul volume speciale THE PLAN Award.

 

La giuria internazionale

 

La giuria internazionale del THE PLAN Award è composta da professionisti e accademici del mondo dell’architettura e del design: Stella Betts, partner fondatrice dello studio internazionale con sede a New York City LEVENBETTS; Sebastián Irarrázaval, professore alla Pontificia Universidad Católica de Chile e direttore di Sebastián Irarrázaval Arquitectos; Jing Liu, partner fondatrice di SO – IL e Adjunct Associate Professor alla Columbia Gsapp; John Mcaslan, Executive Chairman dello studio John Mcaslan + Partners; Karen Mcevoy, direttrice di Bucholz Mcevoy Architects; Taraneh Meshkani, assistente professore di architettura e urbanistica alla Kent State University e Senior Editor di The Plan Journal; Valerio Paolo Mosco, architetto e critico di architettura; Jason Pugh, direttore e responsabile settore diversità, equità e inclusione Gensler; Raymund Ryan, curatore dell’Heinz Architectural Center al Carnegie Museum of Art; Yehuda Safran, adjunct professor alla School of Architecture del Pratt Institute; Abeer Seikaly, fondatrice dell’omonimo studio; Michael Webb, critico e autore di libri di architettura e di design; Li Xiangning, preside e professore del College of Architecture and Urban planning dell’Università Tongji; Zhang Xiaochun, professoressa al College of Architecture and Urban planning dell’Università Tongji, vicedirettore Heritage Architecture; nonché Nicola Leonardi, direttore e fondatore di THE PLAN, direttore Bu editore | privati e aziende Gruppo Maggioli.

 

Community Wish List Special Prize

 

Non sarà soltanto la giuria internazionale a pronunciarsi: tutti possono esprimere la propria preferenza attraverso l’assegnazione del Community Wish List Special Prize, che premierà il progetto con il maggior numero di voti nelle sezioni completed e future. È possibile votare più progetti contemporaneamente, ciascuno al massimo una volta al giorno. Per votare occorre visitare la sezione del sito dedicata ai progetti shortlisted del THE PLAN Award 2023.

 

Iscriviti alla newsletter

 

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.