TEDxPalermo 2011. The New Creative Economy
  1. Home
  2. What's On
  3. TEDxPalermo 2011. The New Creative Economy

TEDxPalermo 2011. The New Creative Economy

TEDxPalermo 2011. The New Creative Economy
Scritto da Redazione The Plan -

A cura di Raffaella Guidobono, dalle 9 del mattino a mezzanotte, la giornata live TEDx Palermo del 30 aprile vede alternarsi in monologhi e performance una serie di critici, sociologi, scrittori, imprenditori, giornalisti, editori, economisti. Tra gli ospiti sono previsti: Carlo Antonelli, Direttore Rolling Stone; Laura Curino, Attrice, Maria Grazia Mattei, Direttore Meet the Media Guru; Massimo Pitis, Graphic Designer, Beniamino Saibene, Fondatore esterni; Paolo W. Tamburella, Artista; Reda Berradi, Casa delle Culture; Ugo Parodi Giusino, Fondatore mosaicoon; Francesca Martinez Tagliavia, Sociologa; Andrea Genovese, Direttore 7thfloor; Marco Ferrari, Fondatore Salottobuono; Giorgio Scianca, ArchiworldTV; Pino Cuttaia, Chef stellato, la scrittrice Tishani Doshi, la giovane cantautrice Erica Mou, Francesco M. Cataluccio, scrittore e altri speakers in via di definizione. Dopo l'intervento live, a partire dal 1 maggio le conferenze saranno online sul sito http://www.tedxpalermo.com.
Il tema
Con la volontà di trovare un proficuo equilibrio tra innovazione e tradizione, The New Creative Economy è il tema scelto per TEDxPalermo 2011. Nell'idea del curatore l'ideale fil rouge presenta 25 autori nel Nautoscopio* al Foro Italico di Palermo. 25 Talks per far parlare i creativi e le esperienze vincenti in architettura, arte contemporanea, design, graphic design, moda, teatro, performance, filosofia, sociologia e giornalismo. E accanto alle risorse del New Media presenta seminari e workshop in una panoramica necessaria sull'importanza dei cari vecchi mestieri legati alle discipline del fare con la F maiuscola, che tornano a essere fondanti per il futuro.
Gli eventi collaterali
Tra il 28 aprile e il 3 maggio sono previsti una serie di interventi collaterali a TEDxPalermo, tra Palermo e Catania, in collaborazione con Qanat.tv, studio427, ArchiworldTV e TRL The Renaissance Link. 28-29 aprile | TRL conferenza di Francesco Morace e Giovanni Lanzone: Il Talento dell’Impresa.
L’associazione TRL mette al centro i valori distintivi della qualità italiana che possono diventare universali: creatività e innovazione, bellezza e sostenibilità, ricchezza delle differenze, radicamento nel territorio. Lavorare su questi valori non significa guardare al passato o semplicemente difendere il made in Italy, ma elaborare in modo evolutivo la ricerca di un nuovo paradigma socio-economico, dando spazio al valore della felicità quotidiana. The Renaissance Link concilia etica e estetica, sostenibilità e talento alla ricerca di un modello di eccellenza che si fonda sulla passione del fare, sulla qualità delle relazioni, proponendo legami che liberino bellezza e qualità della vita.
1-3 maggio - ArchiworldTV at studio 427 /Architect’s cut - Fictional Architects in Movies.
Architects'Book di Giorgio Scianca è un albo/album degli attori/architetti parte dalla considerazione che i cento anni di vita del cinema, visto come medium globale, corrispondono ai cento anni della figura dell'architetto moderno. L’autore Giorgio Scianca ha raccolto e organizzato in un database (a partire dal 1919), le foto, le locandine, i trailer, le sequenze significative, di circa 800 film prodotti in tutto il mondo che hanno come protagonista o coprotagonista un architetto. Le sequenze di stralci e tagli ordinate diventano piccoli film come un viaggio nel tempo e nello spazio di una professione raccontata con grande generosità dal cinema.
Nelle sequenze riconosciamo da Boris Karloff e John Wayne a Henry Fonda e Fernandel; da Gary Cooper e Barbara Stanwick a Kirk Douglas e Michel Piccoli; da John Cassavetes e Charles Bronson a Robert De Niro e Warren Beatty; da Paul Newman e Jean Luis Trintignan a Carol Baker; da Richard Gere e Donald Sutherland a Michel Pfeiffer e Keanu Reeves. E inoltre gli italiani Gabriele Ferzetti e Claudio Gora, Vittorio Gassman e Nino Manfredi; Umberto Orsini e Gastone Moschin.
What's TED
Ted (Technology, Entertainment, Design) è un’organizzazione non-profit votata alle "idee che meritano di essere diffuse" - "ideas worth spreading". Iniziata 25 anni fa come una conferenza di quattro giorni in California, TED è cresciuta nella sua mission attraverso molteplici iniziative e molti relatori tra cui Dave Eggers, Jamie Oliver, Steve Jobs, Bono, Al Gore. Nella Conferenza annuale di TED i relatori sono invitati a raccontare le loro idee in presentazioni tra 6 e 18 minuti. Le conferenze sono registrate e postate online. Conferenze gratuite il cui unico scopo è diffondere idee, illuminazioni, progetti e prospettive future viste dalle persone che del futuro si occupano e vogliono aprire la loro conoscenza al mondo. Ideas worth spreading.
Il Nautoscopio
Opera di Arte Pubblica situata al Foro Italico di Palermo. Nautoscopio significa strumento a forma di Nave per osservare il panorama. Pensato come una installazione pubblica di Architettura nel paesaggio, invita a riflettere sul concetto di sostenibilità ambientale attraverso attività di intrattenimento per sensibilizzare sul tema. Con la funzione di palco sul Foro Italico ospita per la seconda volta TEDxPalermo con ospiti della cultura italiana e internazionale. La Struttura Palcoscenico in legno e ferro disegnata dal progettista Giuseppe Amato, è un proscenio coperto e aperto al contempo da cui si affacciano gli eventi performativi.

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#What's On 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054