TECNO presenta ZANOTTA: STORIES
  1. Home
  2. What's On
  3. TECNO presenta ZANOTTA: STORIES

TECNO presenta ZANOTTA: STORIES

TECNO presenta ZANOTTA: STORIES
Scritto da Redazione The Plan -

Tecno ha presentato il 5 ottobre scorso “Zanotta: Stories”, un racconto sugli spazi e i modi del vivere contemporaneo. In scena ai Caselli Daziari di Porta Garibaldi a Milano fino a marzo 2018, la mostra espone le collezioni più contemporanee ma anche prodotti iconici diventati parte della memoria collettiva. La storia colta e preziosa di Zanotta si rinnova nell'unione con Tecno per farsi interprete di una dimensione culturale che mette al centro la persona, le sue relazioni e le sue esigenze.
Gli spazi diventano fluidi per favorire l’esperienza e introducono linguaggi innovativi per la condivisione: ripensare il progetto è il disegno comune di Tecno e Zanotta, che sempre più traducono le esigenze dei nuovi “consum-autori” per contribuire al benessere di chi questi spazi li vive.
Progetto dello Studio Calvi Brambilla, la mostra “Zanotta: Stories” è una casa virtuale, abitata da cittadini globali che rappresentano gli stili di vita più attuali. Sono contadini urbani, nuovi nomadi, professionisti creativi digitali, persone iperconnesse che si muovono continuamente e con modalità alternative nelle città, nella rete, nella società.
In un percorso a stanze i prodotti Zanotta prendono vita per accompagnare le storie e le quotidianità dei protagonisti, diventando lo scenario domestico dei loro diversi modi di vivere. Attraversando un allestimento suggestivo ed emozionale, che si affaccia sulla piazza, i visitatori possono riconoscersi nel proprio rapporto con la memoria, il cibo, la tecnologia, la storia, l'amore e il futuro.
Gli ambienti predisposti, in particolare, sono Mobility Wizard, Urban Farmer, New Nomad, Indipendent Maker, Couple 2.0, e High Tech Addicted.

Scopri di più su www.zanotta.it/it

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#What's On 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054