Ritorno al futuro, la tecnologia non basterà - MCA | THE PLAN
  1. Home
  2. What's On
  3. Ritorno al futuro, la tecnologia non basterà

Ritorno al futuro, la tecnologia non basterà

Building Green Futures, il nuovo libro di Mario Cucinella Architects

MCA - Mario Cucinella Architects

Ritorno al futuro, la tecnologia non basterà - MCA | THE PLAN

Building Green Futures, già disponibile online e dal 19 giugno anche in libreria, è il nuovo libro di Mario Cucinella Architects curato da Anna Mainoli con la partecipazione di Stefano Mancuso. Secondo l’architetto Mario Cucinella, l’esclusivo ricorso alla tecnologia non sarà sufficiente per far fronte alle implicazioni ambientali dei nuovi progetti architettonici. Con il suo nuovo libro l’architetto riflette sulle possibilità progettuali del futuro attraverso un percorso a ritroso che riesamina le tappe della storia dell’uomo.Dunque un ritorno al futuro, ovvero una visione del futuro che rielabori il passato in chiave moderna attraverso una maggiore sensibilità verso l’ambiente e la realtà vegetale, tema che sarà approfondito dal prezioso contributo del professore Stefano Mancuso. L’attenzione per la vegetazione e il suo equilibrio con l’architettura costruita sarà un elemento deciso per progettare i nuovi futuri green degli edifici di domani.

Il volume propone alcune risposte concrete che l’architettura è già in grado di fornire nei confronti delle sfide globali attuali e prossime, e lo fa attraverso una raccolta dei progetti più recenti e delle architetture più rappresentative dello studio MCA, con il supporto di immagini, disegni e approfondimenti tematici. L’empatia per il clima, i luoghi, la storia e la comunità, vengono mostrati attraverso una lettura metaforica tra il mondo vegetale e l’architettura frutto del pensiero collettivo dell’intero studio.

«L’invalidamento della diffusa idea secondo la quale un’invenzione tecnologica ci salverà dai problemi ambientali si inscrive per Cucinella in un necessario inquadramento della sostenibilità come tema umanistico, la cui complessità non può essere banalizzata dal ridurlo a un mero aspetto tecnico […]. L’attuazione di questo passaggio rappresenta uno sforzo culturale che non ha precedenti ma che trova radici profonde nella storia dell’umanità» spiega la curatrice del volume  Anna Mainoli

«Nel prossimo futuro la necessità di nuovi spazi costruiti, così come il tema delle risorse impiegate per realizzarli, saranno, sotto la spinta della crescita demografica, tra le questioni cruciali che ci troveremo ad affrontare. Ma dove troveremo tutte le risorse per farlo e l’energia per mantenere questi edifici?... Si tratta di obiettivi che richiedono un cambio di paradigmi relativi alla progettazione e alla costruzione, raggiungibili solo mettendo in atto una vera e propria “ri(e)voluzione”»  Mario Cucinella

 

Edito da: Forma Edizioni
Curato da: Anna Mainoli 
Intervento di: Stefano Mancuso

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054