Eterea Collection per Zambaiti Contract | THE PLAN
  1. Home
  2. What's On
  3. Quattro designer italiani danno vita a Eterea Collection per Zambaiti Contract

Quattro designer italiani danno vita a Eterea Collection per Zambaiti Contract

Nell’ambito del settore dei rivestimenti interni, progettisti e committenti possono contare sull’esperienza di Zambaiti Parati, azienda bergamasca specializzata nella realizzazione di carte da parati, che di recente ha presentato la nuova Eterea Collection, la prima della sua divisione Zambaiti Contract.

La collezione è pensata secondo due declinazioni stilistiche diverse, per due differenti tipologie di prodotto - pannelli a stampa digitale 3D e carta da parati goffrata -, e l’Art Director Andrea Boschetti di Metrogramma ha coinvolto tre altri importanti studi italiani nella realizzazione di dieci nuove proposte su quattro supporti ignifughi, con caratteristiche estetiche e tattili differenti: Bio Ecopaper, 100% ecosostenibile; Mineral, ottenuto dal riciclo di polveri di mica con effetto pietra sia tattile sia visivo; Tela Lurex, evocativo di prestigiose tappezzerie; e Velluto Tech, elegante e performante, studiato per evitare l’effetto “contropelo”.

Da Metrogramma Milano di Andrea Boschetti sono stati creati Materia, che trae ispirazione dalla crosta terrestre; Tattoo, disegni che possono essere letti come forme artificiali ma mutevoli, come accade per l’appunto con l’inchiostro sulla pelle; e Impressioni, per affidarsi alla sensibilità individuale di chi osserva la parete.

CaberlonCaroppi ha proposto Inked, che gioca con la matericità resa dalle grafiche geometriche; e Frames, frammenti di natura reinventati in nuove combinazioni in un’immagine inedita della realtà.

Alfonso Femia/AF*Design ha creato Wings, che grazie all’uso dei riflessi del sole e trame iridescenti disegna un’immagine che rievoca la forma delle ali della libellula; e Lucifer, piume bianche che si tingono di rosso rendendo ambiguo e curioso il rapporto tra qualcosa che sta nascendo o affiorando.

Da Aldo Cibic Workshop sono arrivate le proposte Dots, una rete dove le diverse tonalità e intensità di colore creano un firmamento virtuale, Clouds, ispirata all’idea di vedere le nuvole nel cielo attraverso una sottilissima rete; e Arlecchino, un decoro geometrico irregolare con diverse e grane e finiture che creano un effetto di mistero e di profondità.

Scopri di più su www.zambaitiparati.com

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Carte da parati  #Rivestimenti Interni  #Zambaiti Parati 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054