Proclamati i vincitori della prima edizione del The Plan Award - Real Estate Special Contest
  1. Home
  2. What's On
  3. Proclamati i vincitori della prima edizione del The Plan Award - Real Estate Special Contest

Proclamati i vincitori della prima edizione del The Plan Award - Real Estate Special Contest

Proclamati i vincitori della prima edizione del The Plan Award - Real Estate Special Contest
Scritto da Redazione The Plan -

La prima edizione del THE PLAN Award - Real Estate Special Contest si è conclusa con la Cerimonia di Premiazione dei progetti vincitori e menzionati, in data martedì 12 ottobre, presso l’Hotel Excelsior del Lido di Venezia.

Questo contest, in partnership con Scenari Immobiliari e in collaborazione con l’IE School of Architecture & Design, è nato con lo spirito di supportare il valore della qualità architettonica e della sostenibilità degli investimenti immobiliari, anche nell’ottica dell’innovazione tecnologica e sociale, innescando un dibattito solido e serio su questi grandi temi. Il THE PLAN Award - Real Estate Special Contest, aperto a interventi completati (identificati come “Completed”) e a progetti in corso, non realizzati o futuri (identificati come “Future”), ha introdotto tre categorie di iscrizione, per mettere a fuoco in maniera puntuale e distinta vari ambiti ed elementi di valutazione. Nello specifico, la categoria Investment and Asset Management si è concentrata sui temi della gestione, sostenibilità e valorizzazione dell’operazione immobiliare, dell’imprenditorialità innovativa e industrializzazione del processo, così come del dialogo tra player. L’impronta ambientale e l’impatto sul tessuto economico-sociale del contesto sono stati affrontati all’interno di ESG - Environmental Social Governance, mentre la ricerca e creatività architettonica e il design di innovazione tecnologica e digitale sono rientrati in Innovation and Design.

Le 49 candidature pervenute sono state sottoposte al giudizio di una Giuria di eccellenza, composta da Mario Breglia (Presidente di Scenari Immobiliari), Gilda Gastaldi (Presidente della GSD Foundation), Luca Giannelli (AD di United Consulting), Elisabetta Spitz (Commissario straordinario Sorgente SGR e Super Commissario Mose) ed Ezio Micelli (Professore Ordinario dello IUAV Venezia), con la partecipazione di Nicola Leonardi (Co-fondatore e Direttore di THE PLAN) in qualità di segretario di Giuria e membro non votante. Tra queste, sono stati identificati 26 progetti finalisti.

 

In occasione della Cerimonia di Premiazione sono stati proclamati sei Vincitori, due Menzioni d’Onore e un Overall Winner.

Per la categoria Investment and Asset Management l’intervento “Arcadia Center” di InvestiRE SGR (progettato da Giuseppe Tortato Architetti) e “GSM - Chorus Life” di Costim (a cura di JDP architects) si sono aggiudicati rispettivamente i titoli Winner Completed e Future. La menzione d’onore è stata assegnata a Camplus per “Camplus Santa Marta” (progetto di Alberto Albertini).

“Arcadia Center” di InvestiRE SGR (progetto di Giuseppe Tortato Architetti)

“GSM - Chorus Life” di Costim (progetto di JDP architects)

“Camplus Santa Marta” di Camplus (progetto di Alberto Albertini)

 

La categoria ESG - Environmental Social Governance ha visto trionfare Holding 18 con “Riberi 6, Turin” (firmato da Giaquinto Architetti Associati) come Winner Completed e “Gen Alpha” progettato da Mino Caggiula Architects per Immobiliare San Michele come Winner Future.

“Riberi 6, Turin” di Holding 18 (progetto di Giaquinto Architetti Associati)

“Gen Alpha” di Immobiliare San Michele (progetto di Mino Caggiula Architects)

 

Nella categoria Innovation and Design la candidatura di BNP Paribas Real Estate Property Development con “Horti, il Segreto di Porta Romana” (progetto di AMDL Circle e DFA Partners) si è aggiudicata il titolo Winner Future mentre l’intervento “NTT Data Milan Headquarter” di deamicisarchitetti per conto di Covivio ha ottenuto il riconoscimento Winner Completed. A CX-Place la menzione d’onore per il progetto “CX Milan | Bicocca Student&Explorer Place”, firmato da Rizoma Architetture.

 “Horti, il Segreto di Porta Romana” di BNP Paribas Real Estate Property Development (progetto di AMDL Circle e DFA Partners)

“NTT Data Milan Headquarter” di Covivio (progetto di deamicisarchitetti)

“CX Milan | Bicocca Student&Explorer Place” di CX-Place (progetto di Rizoma Architetture)

 

Tra tutte le candidature, l’intervento “Milano Linate Airport - Functional reconfiguration and architectural renovation” da parte di Società per Azioni Esercizi Aeroportuali S.E.A. è stato particolarmente apprezzato per la chiarezza e qualità della presentazione e dei contenuti, tanto da ottenere il titolo di Overall Winner.

“Milano Linate Airport - Functional reconfiguration and architectural renovation” di Società per Azioni Esercizi Aeroportuali S.E.A.

 

Scopri i progetti vincitori e le menzioni d'onore

 

Alla luce del successo e della qualità delle candidature presentate, il Real Estate Special Contest verrà riproposto con la seconda edizione nel 2022, con l’obiettivo di rimarcare ulteriormente le forti interconnessioni tra qualità architettonica, sostenibilità e investimenti immobiliari, dando plauso e visibilità alle eccellenze e alle best practices virtuose su scala italiana e internazionale.

 

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.