Le piastrelle da piccole al Museo della Ceramica di Fiorano Modenese
  1. Home
  2. What's On
  3. "Le piastrelle da piccole” al Museo della Ceramica di Fiorano Modenese

"Le piastrelle da piccole” al Museo della Ceramica di Fiorano Modenese

L'esposizione, visitabile a partire dal 20 aprile al Castello di Spezzano, propone pezzi rari della produzione industriale locale del periodo 1889-1939

Le piastrelle da piccole al Museo della Ceramica di Fiorano Modenese
Scritto da Redazione The Plan -
Hanno partecipato al progetto Marazzi, Confindustria Ceramica

L'inaugurazione della mostra Le piastrelle da piccole 1889 – 1939: i primi cinquant’anni del Distretto si terrà sabato 20 aprile, al Museo della Ceramica di Fiorano Modenese, nelle sale del Castello di Spezzano.

In esposizione pezzi rari risalenti ai primi anni dell'industria ceramica, a partire dall’anno 1889 che può essere considerato come data di nascita della produzione industriale di piastrelle sassolesi. In quell’anno, infatti, all’Esposizione del Museo Artistico Industriale di Roma, anziché la solita ceramica ornamentale, fu presentato “un saggio di piastrelle in maioliche” pressate a secco. 

La mostra, curata da Francesco Genitoni, Vincenzo Vandelli e Rolando Giovannini, intende far luce sugli albori della produzione industriale ceramica del distretto modenese-reggiano. L'iniziativa è stata proposta dal Comune di Fiorano Modenese e dal Museo della Ceramica in collaborazione con Confindustria Ceramica, Acimac, Società Ceramica Italiana, Ceramiche Marca Corona, con il contributo di Marazzi Group per la ricerca scientifica.

 

Le piastrelle storiche in mostra al Museo della Ceramica fanno parte della Collezione Medici, un patrimonio di oltre 7.000 pezzi che documenta l'evoluzione della ceramica industriale nella regione. La collezione è stata donata al Comune di Fiorano Modenese dai familiari del collezionista Antonio Medici, scomparso nel 2021.

 

>>>  Le iconiche vele della Sidney Opera House sono ricoperte da oltre un milione di piastrelle di ceramica smaltata. L'omaggio di Cersaie per i 50 anni del teatro

 

"Le piastrelle da piccole", oltre cento pezzi storici

Le piastrelle da piccole include oltre cento pezzi rappresentativi della prima ceramica industriale, del design dell'epoca, delle ambientazioni ritrovate nelle abitazioni del Distretto e storie delle vicende produttive e personali dei pionieri della ceramica che hanno contribuito alla formazione del Distretto come lo conosciamo oggi, la capitale mondiale della ceramica industriale.


 

Nell’esposizione, le storie delle famiglie che hanno dato vita al Distretto ceramico si intrecciano con il racconto delle prime produzioni industriali delle aziende storiche locali: Fabbrica Carlo Rubbiani, Società Anonima Ceramica di Sassuolo, Società Anonima Ceramiche Marca Corona, Ing. Rizzi & figli Sassuolo, Ceramica Ninzoli Marconi Lusenti, Ceramica Carani & Giglioli, Industria Ceramica Veggia, Società Dieci Bertoli & C, Stabilimento Ceramico Ing. Guido Siliprandi & C., SAIME Società Anonima Industriale Materiali Edili, SACES Società Anonima Carani Eugenio Sassuolo, Società Ceramica Filippo Marazzi.

Troveremo materiale inedito, proposto in una narrazione ricca di storie personali e collettive. Ci sono le prime piastrelle industriali, il design che si fa prodotto di massa, gli scorci che raccontano l’abitare dell’epoca. Per noi del Distretto non è solo un'esplorazione della storia dell'industria ceramica, è anche un'opportunità per interrogarci sulle trasformazioni sociali ed economiche che hanno plasmato il nostro territorio nel corso dei primi cinquant'anni del suo sviluppo industriale. Per tutti, un modo per vedere la nascita e l’affermarsi di un fenomeno produttivo che ha saputo imporsi nel mondo con qualità e innovazione.
Francesco Tosi, sindaco di Fiorano Modenese

 

>>> Scopri anche la mostra "Dante Bini Works. Passato, presente, futuro" a Bologna

Images courtesy Museo della Ceramica di Fiorano Modenese

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.