Muziekwerf Rotterdam Powerhouse Company
  1. Home
  2. What's On
  3. Muziekwerf, un luogo dedicato alla musica

Muziekwerf, un luogo dedicato alla musica

A Rotterdam, in una ex chiesa mennonita del dopoguerra, sono in corso i lavori per trasformare l'edificio brutalista in uno spazio destinato a ospitare prove e spettacoli

Powerhouse Company

Muziekwerf Rotterdam Powerhouse Company
Scritto da Redazione The Plan -

A Rotterdam, dietro l'animata piazza di Hofplein con la sua grande fontana, sorge quella che era l'ultima chiesa mennonita della città olandese, costruita nel 1951. Su progetto dello studio Powerhouse Company, e per volontà della fondazione filantropica Droom en Daad, questo piccolo ma suggestivo edificio costruito nel dopoguerra si sta preparando a diventare Muziekwerf, un luogo dedicato alla musica, con la possibilità di tenervi prove e spettacoli. Quando i lavori attualmente in corso saranno terminati, tra queste mura potranno dunque esercitarsi ed esibirsi formazioni musicali che vanno dalle orchestre giovanili ai cori pop.

Powerhouse Company - Muziekwerf Photo ©Sebastian van Damme, courtesy Powerhouse Company

 

Il calore del legno bilancia il rigore del cemento

Nell'ampio spazio principale dell'edificio, in precedenza dedicato alle funzioni religiose, la struttura in calcestruzzo intonacato andrà a incorniciare la nuova music hall. Gli eleganti lampadari verranno restaurati e l'organo Flentrop, che risale al 1957, verrà mantenuto e messo a disposizione dei giovani musicisti. Le grandi finestre saranno dotate di tende in velluto che, insieme ai pavimenti in rovere chiaro e ai pannelli fonoassorbenti, avvolgeranno i musicisti in un caldo abbraccio. Al contempo, questi elementi rappresentano un sottile riferimento ai banchi in legno che un tempo erano allestiti nell'aula della chiesa.

Powerhouse Company - Muziekwerf Rendering ©Powerhouse Company


L'acustica della music hall è stata migliorata grazie anche a pannelli 3D in legno, da posare a parete, per diffondere le onde sonore. Gli elementi dalla forma triangolare che raccordano le aperture al soffitto, su cui si riverberano i riflessi dell'acqua del canale, permettono alla luce naturale di entrare nella sala. Per il progetto è stata selezionata una palette di colori delicati come l'ocra, il rosa pastello, l'argento, un verde menta molto leggero e il blu petrolio. La combinazione di materiali nuovi ed esistenti, elementi trasparenti con altri opachi, dà profondità allo spazio.

A contrasto con lo stile brutalista della music hall, gli altri ambienti di Muziekwerf hanno un aspetto più morbido e leggero. Qui il rovere chiaro viene accostato agli elementi in legno esistenti e la finitura ottone ai lampadari in metallo. Nel foyer, gli ex banchi della chiesa diventano rivestimento in legno a parete, mentre le finestre vengono allargate a rafforzare il collegamento con la piazza pubblica, aprendo verso la città questo gioiello rimasto finora nascosto.

 

>>> Guarda l'episodio di The Architects Series dedicato a Powerhouse Company

Credits

Location: Rotterdam, The Netherlands
Status: under construction
Area: 930 m²
Client: Droom en Daad
Architect: Powerhouse Company
Partner in charge: Nanne de Ru 

Consultants
Structures: BREED Integrated Design
Climate and Building Physics: Wolf Dikken adviseurs
Fire Safety and Electrical Engineering: Royal HaskoningDHV
Lighting: Beersnielsen
Cost Consultant: SkaaL

Rendering © Powerhouse Company
Photos © Sebastian van Damme
All images courtesy of Powerhouse Company

 

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.