MAPEI SOSTIENE IL PROGETTO “ADOTTA UNA GUGLIA”
  1. Home
  2. What's On
  3. MAPEI SOSTIENE IL PROGETTO “ADOTTA UNA GUGLIA”

MAPEI SOSTIENE IL PROGETTO “ADOTTA UNA GUGLIA”

MAPEI SOSTIENE IL PROGETTO “ADOTTA UNA GUGLIA”
Scritto da Redazione The Plan -

Mapei entra a far parte dei Grandi Donatori della Veneranda Fabbrica del Duomo e associa la propria storia, lunga oltre 80 anni, al più importante simbolo di Milano. Aderendo al progetto “Adotta una Guglia. Scolpisci il tuo nome nella Storia”, una raccolta fondi lanciata nell’ottobre del 2012 dalla Veneranda Fabbrica con l’intento di coinvolgere tutti i cittadini, privati, aziende, associazioni, Mapei sostiene il restauro delle 135 guglie del Duomo di Milano, la cui storia è da sempre legata alla generosità di grandi famiglie e illustri mecenati. Un gesto che permette di unire il proprio nome, quello della propria famiglia o dell’azienda a una delle guglie del Duomo che richiedono cure e continui interventi di manutenzione e di restauro per continuare a risplendere nel cielo di Milano da oltre mezzo millennio. La guglia è scelta dal donatore, in accordo con la Veneranda Fabbrica del Duomo, e il suo nome resterà scolpito nel marmo a testimonianza dell’impegno nel sostenere la “fabbrica eterna”. Mapei ha scelto di adottare una guglia in prossimità della Terrazza centrale del Duomo, verso il lato nord. In cima è posizionata una statua raffigurante un Santo con sembianze giovanili, opera ascrivibile alla metà del Novecento, probabile riproduzione di una statua ottocentesca. Il volto, girato di tre quarti rispetto al corpo, è dotato di un’intensa espressività. Abbigliato con un drappo che lascia scoperto il torace e la schiena, ha le braccia raccolte sul petto e i piedi scalzi. Con l’adesione al progetto della Veneranda Fabbrica del Duomo, Mapei - ancora una volta - vuole affermare la propria identità milanese : il Duomo è una cattedrale, ma è soprattutto la chiesa dei milanesi. L’impegno di Mapei a fianco della cultura, dell’arte e della solidarietà a Milano parte da lontano: nasce dalla convinzione di Rodolfo Squinzi, fondatore dell’azienda nel 1937, che “il lavoro non possa mai essere separato dall’arte e dalla passione”. Una convinzione che ha trovato negli anni scorsi una significativa realizzazione nei lavori di ristrutturazione del Teatro alla Scala, a cui Mapei ha contribuito con sistemi, prodotti innovativi e assistenza qualificata, frutto del suo impegno per la ricerca e l’innovazione. Il rapporto con la Scala si è rafforzato nel tempo a partire dal 2008 quando Mapei è diventata Socio Fondatore e poi nel 2016 quando Giorgio Squinzi è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione. E sempre a Milano è consolidata la collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci come Partner Tecnico di numerose aree espositive.

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#What's On 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054