MADE expo 2019
  1. Home
  2. What's On
  3. MADE expo 2019

MADE expo 2019

Scritto da Redazione The Plan -

La qualità dell’abitare è data al giorno d’oggi dall’incontro tra filiere virtuose, nuove conoscenze e tecnologie che consentano di realizzare una armonia tra ambiente vissuto e spazio costruito. Ingredienti fondamentali di questa qualità sono la rigenerazione urbana ed infrastrutturale e i must dell’abitare contemporaneo, guidati dai nuovi stili di vita: comfort, sicurezza sostenibilità e design. L’innovazione, che abbraccia tutte queste componenti, è il motore che può consentire la spinta necessaria perché l’edilizia torni a crescere. La qualità dell’abitare e queste sue declinazioni saranno al centro della nona edizione di MADE expo, la più grande manifestazione internazionale in Italia per il mondo delle costruzioni e dell’architettura con più di 100.000 visitatori che si terrà a Fiera Milano-Rho dal 13 al 16 marzo 2019. MADE expo intende essere una piattaforma di dialogo in un unico luogo per tutti gli attori della filiera al fine di contribuire al rilancio del settore delle costruzioni in un contesto di mercato che rimane complesso.

MADE expo si caratterizza per l’offerta specializzata di quattro saloni (MADE Costruzioni e Materiali, MADE Involucro e Serramenti, MADE Interni e Finiture, MADE Software, Tecnologie e Servizi) e per un intenso programma di formazione tecnica e culturale. I visitatori avranno l’opportunità di trovare tutte le specializzazioni e vederle interagire in un palcoscenico popolato da idee e novità e nel contempo di trovare un luogo di esperienza dove scoprire, conoscere e toccare con mano - anche attraverso specifiche aree dedicate - le eccellenze dell’edilizia, dell’architettura e delle finiture. Una occasione sicuramente apprezzata in quanto i sondaggi di gradimento effettuati da Kantar Tns hanno rilevato che il 95% dei visitatori professionali è stato soddisfatto dell’esperienza nell’edizione 2017. I convegni e workshop di MADE expo, sotto il cappello di Build Smart, saranno dedicati a Sicurezza, Comfort Sostenibilità e Innovazione in cui si darà voce a tutte le soluzioni e i materiali in una logica di integrazione. Particolare attenzione verrà poi dedicata al tema della sismica, strettamente correlato alla messa in sicurezza del territorio, che vede ancora in corso l’impegno per la ricostruzione delle aree terremotate di Marche e Abruzzo. Le soluzioni finalizzate alla prevenzione ed al rinforzo strutturale saranno uno dei focus. Su un altro fronte, MADE expo si distingue anche per essere una vetrina del meglio del Made in Italy nell’architettura e nell’interior design. Per suggerire ispirazioni e suggestioni legate a questo mondo l’edizione 2019 ospiterà in esclusiva una mostra evento realizzata in collaborazione con ELLE DECOR e gli architetti Calvi Brambilla. Il concorso internazionale di Architettura Archmarathon Selections contribuirà inoltre a far emergere i migliori progetti mettendo in competizione 30 studi internazionali e nazionali in 13 categorie.

L’edizione 2019 di MADE expo, che sviluppa una stretta collaborazione con ANCE e tutte le principali associazioni e diverse partnership con le più prestigiose Università italiane, vedrà inoltre connessioni sempre più strette con la città di Milano e istituzioni di rilievo nazionale quali la Triennale. Un acceleratore di idee per la ripresa del settore «Stiamo ottenendo riscontri molto positivi dalle principali aziende delle diverse filiere, consolidando il nostro ruolo di casa comune per il nostro settore” – afferma Massimo Buccilli, Presidente di MADE expo. – “Vogliamo rappresentare anche un “acceleratore di idee” e per questo stiamo lavorando anche per organizzare un importante convegno sul tema della rigenerazione delle infrastrutture coinvolgendo i massimi rappresentanti istituzionali e i referenti delle principali associazioni delle costruzioni e dei materiali. Il periodo della manifestazione sarà inoltre anche propizio per valutare gli effetti della prevista proroga fino alla fine dell’anno prossimo del Bonus Fiscale per incentivare ristrutturazioni e efficientamento energetico dell’involucro”, ha concluso Buccilli. Verso nuovi mercati L’attrazione dei visitatori internazionali è una delle priorità dell’edizione 2019 di MADE expo. Contribuisce a questo fine la sinergia con ICE Agenzia che ha supportato la manifestazione anche nelle ultime due edizioni. Questa collaborazione strategica intende favorire l’incoming qualificato di circa 170 prescrittori e buyer professionali dalle principali aree di interesse quali Europa, Emirati, Russia, America, Cina e Nord Africa, che incontreranno gli espositori nell’International BusinessLounge e presso gli stand. Questa iniziativa si integra con una importante campagna promozionale per far conoscere ancora meglio la manifestazione oltre confine in Europa, Paesi dell’Est, Emirati e nel bacino mediterraneo e road show che coinvolgeranno Nord Africa, Francia, Svizzera e Russia. Molte le iniziative per rendere facile e piacevole la visita degli operatori, dall’Italia e dall’Estero: oltre ad agevolazioni sui collegamenti ferroviari e aerei, saranno disponibili strumenti per conoscere in anteprima i prodotti innovativi e per programmare i percorsi di visita secondo i propri interessi specifici.

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#What's On 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054