Incontro Best Up alla Triennale. Seconda edizione, 2011
  1. Home
  2. What's On
  3. Incontro Best Up alla Triennale. Seconda edizione, 2011

Incontro Best Up alla Triennale. Seconda edizione, 2011

Scritto da Redazione The Plan -

Scopo dell’incontro: una boccata di ossigeno!
Raccontare e ascoltare belle storie, possibili e replicabili. Valorizzare esperienze esemplari; sostenersi; serrare le fila tra coloro che lavorano nella direzione giusta: “… senza questa non si va da nessuna parte. Occorre un orizzonte di felicità che ci orienti. Un comune traguardo che unisca generi, etnie, discipline e conoscenze. Mille forme, idee, colori, azioni sono possibili, purché in funzione di una magnifica armonia fra benessere personale e bene comune. Ma chi può pensare ancora di essere felice a scapito della felicità altrui?” (dal Manifesto di Best Up 2010)
L’incontro è aperto al pubblico. Inizio effettivo alle ore 15, si raccomanda la puntualità. Dalle 19 “Aperitivo alla romana” al Triennale Design Cafè: per continuare a conoscersi, scambiarsi informazioni e opportunità.

Programma:
15.00 – 15.20
“L’importanza delle persone. Introduzione ai temi della giornata e presentazione degli interventi”
Clara Mantica e Giuliana Zoppis – fondatrici di Best Up, Circuito per la promozione dell’abitare sostenibile
15.20 – 15.40
“State of the World 2010: Trasformare la cultura del consumo; anticipazioni sullo“State of the World 2011”,
Alessia Sacchetti, WWF Lombardia
15.40 – 16.00 “Conversione ecologica: alcuni punti irrinunciabili di una strategia di riconversione ambientale”,
Guido Viale, autore di “La conversione ecologica – Forze, risorse e percorsi per cambiare l’economia”, NdA Pressut
16.00 – 16.20
“Le donne reggono il mondo. Intuizioni femminili per cambiare l’economia”,
Elena Sisti, autrice con Beatrice Costa di “ Le donne reggono il mondo”, Altreconomia Edizioni
16.20 – 16.40
“Politica, creativita’ e sviluppo del territorio. L’esempio di casa mediterranea”,
Nicola Fratoianni, Assessore alle Politiche Giovanili della Regione Puglia e Angelica Longo, progettista di Casa Mediterranea


Belle storie e buone esperienze

16.40 – 16.50
“Network europeo C2C: Cradle to Cradle, “dalla culla alla culla”,
Gianluca Sala, Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo
16.50 – 17.00
“Nora: l’importanza delle persone lungo il ciclo di vita di prodotti e servizi”,
Alessandro Bonafede, Amministratore Delegato Nora Italia
17.00 – 17.10
“Ikea: sensibilizzare al vivere sostenibile attraverso buoni esempi di gestione”,
Riccardo Giordano, Responsabile Ambiente
17.10 – 17.20
“Elica: il rispetto del lavoro; luogo, ruoli e comportamenti”,
Deborah Carè, Brand Marketing Manager
17.20 – 17.30
“Sabaf: responsabilità ambientale e sociale, fattore di successo economico”
17.30 – 17.40
“Alpi: eccellenza nella gestione forestale e nella produzione manifatturiera”,
Serlio Selli, B&D Manager
17.40 – 17.50
“CP Parquet: 100% made in Italy”,
Gianni Miatello, Responsabile Commerciale
17.50 – 18.00
“Sixpeople.IT: Sostenersi con soddisfazione senza fatturare”,
Giorgio Racca
18.00 – 18.10
“Fresialluminio: le persone al centro della comunicazione”,
Massimiliano Fadin, Responsabile comunicazione
18.10 – 18.20
“Rivaviva: Verso il negozio sostenibile: il Sistema di Federmobili per la valutazione e valorizzazione per la distribuzione indipendente del settore arredo”,
Cristina Riva, Imprenditrice
18.20 – 18.30
“Eds.dpa.polimi.it: Expo diffusa e sostenibile”,
Emilio Battisti, Politecnico di Milano - Dipartimento di Progettazione dell'Architettura
18.30 – 18.40 “nutrire milano”,
Anna Meroni, Politecnico di Milano.
18.40 – 18.50 “The Hub: impresa e innovazione sociale”,
Luca Leone Zampa per Velofood e Marta Pietroboni per outIN.

Testimoni presenti:
Piera Gandini per Flos. Alessandro Lolli per Editrice Compositori. Loris Casalboni per Oltremateria. Erika Sartori per Valcucine - Eco Bookshop. Elisabetta Tonali per MateriaVera. Omar Degoli per il Rapporto Ambientale FederlegnoArredo. Ambrogio Rossari per ADI. Piergiovanni Ceregioli per iGuzzini. Michela Diffidenti per Electrolux. Giuseppe Bruno per Arreda.net. Giorgio Caporaso per Studio Caporaso Design. Roberto Sadun per Evostone. Barbara Zucchi Frua per L’HUB. Ambra Fratti per Alam Per Comunicare. Gabriella Del Signore per Ghenos. Laura Molla e Maurizio Ricupati per Federmobili. Marco Di Giacomo per Banca Etica. Biba Acquati per Sos Design e Zetalab. Paolo Pipere per Camera di Commercio - Servizio adempimenti ambientali. Giovanni Petrini per Fa la cosa giusta. Beniamino Saibene per Cascina Cuccagna. Roberto Marcatti per H2O. MISURACA & SAMMARRO per “IOricicloTUricicli” e “Natura - Donna - Verso Expò 2015". Francesca Maccagnan per Nuup, Sustainable Creativity. Dalle 19 incontri e scambi proseguono durante l’aperitivo al triennale design cafè

A cura di Best Up Circuito per la promozione dell’abitare sostenibile
Con il patrocinio del WWF e ADI, Associazione per il Disegno Industriale

Triennale di Milano/Saletta LAB
Viale Alemagna, 6
25 febbraio 2011 dalle h:15 alle h:19

www.bestup.it
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#What's On 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054