Hot Heart, isole artificiali per l’accumulo di energia termica
  1. Home
  2. What's On
  3. Hot Heart, isole artificiali per l’accumulo di energia termica e attività ricreative

Hot Heart, isole artificiali per l’accumulo di energia termica e attività ricreative

Carlo Ratti Associati

Scritto da Redazione The Plan -

È possibile creare isole artificiali di accumulo per l’energia termica che funzionino anche da hub per attività ricreative?

Sì, grazie a Hot Heart, il progetto dello studio CRA-Carlo Ratti Associati in collaborazione con Ramboll, Transsolar, Danfoss Leanheat®, Schneider Electric, OP Financial Group, schlaich bergermann partner e Squint / Opera, vincitore dell’Helsinki Energy Challenge che punta a ridurre l’impatto della CO2 dei sistemi di riscaldamento della capitale finlandese entro il 2030.

Il progetto è basato su un arcipelago di isole per l’accumulo termico capaci di ospitare foreste tropicali ed ecosistemi di tutto il mondo per l’organizzazione di eventi pubblici ed educativi.

Situato al largo della costa di Helsinki, Hot Heart sarà la più grande struttura infrastrutturale del suo genere. Il progetto consiste in un insieme di 10 bacini cilindrici, ciascuno di 225 metri di diametro. Collettivamente possono contenere fino a 10 milioni di metri cubi d'acqua. Il sistema funziona come una gigantesca batteria termica: l'energia rinnovabile a basso o negativo costo viene convertita in calore, immagazzinata nei serbatoi e inserita nei canali di distribuzione del calore della città durante l'inverno.

“La produzione di energia rinnovabile sta diventando più economica, ma lo stoccaggio è ancora estremamente costoso. La nostra idea è quella di utilizzare le gigantesche "batterie termiche" per immagazzinare energia quando i prezzi sono bassi o addirittura negativi, ed estrarla quando richiesto dal sistema di teleriscaldamento se la domanda è alta. Questo modello sarebbe applicabile anche a molte città costiere con climi simili”

Afferma Carlo Ratti, partner fondatore di CRA.

Avendo appena vinto la Helsinki Energy Challenge, Hot Heart dovrebbe entrare nella fase di pianificazione generale nel 2021 e dovrebbe essere completamente implementato nel 2028

An international collaboration for the Helsinki Energy Challenge developed by the teams below:
CRA-Carlo Ratti Associati (Design)
Ramboll (General Engineering) – Mika Kovanen, Kreetta Manninen
Transsolar (Climate Engineering) – Monika Schulz, Thomas Auer
Danfoss Leanheat® (Demand Management Engineering) – Oddgeir Gudmundsson, Jukka Aho, Juho Nermes, Lauri Leppä, Nico Klecka
Schneider Electric (Technology Partner for Sustainability and Energy Efficiency) – Jani Vahvanen
OP Financial Group (Financial Analysis)
schlaich bergermann partner (Lightweight Structural Engineering) – Mike Schlaich, Boris Reyher
Squint/Opera (Communications Partner)

Multimedia Credits: Squint-Opera
Images Credits: CRA-Carlo Ratti Associati

Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#Helsinki  #Finlandia  #Masterplan  #Carlo Ratti Associati 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054