Un habitat circolare sostenibile
  1. Home
  2. What's On
  3. Un habitat circolare sostenibile

Un habitat circolare sostenibile

24 ottobre 2019

Dall’intuizione di MC A - Mario Cucinella Architects e WASP, azienda leader nel settore della stampa 3D, è nato TECLA, un nuovo modello di abitazione interamente creato con materiali riutilizzabili e riciclabili. In un periodo storico segnato da una crescente preoccupazione per i cambiamenti climatici e per l’esponenziale aumento della popolazione, TECLA costituisce una soluzione abitativa eco-sostenibile, che si presta ad essere adattata a differenti contesti ambientali. Il progetto è stato realizzato a Massa Lombarda (RA) utilizzando simultaneamente diverse stampanti Crane WASP, la più moderna tecnologia di stampa 3D offerta da WASP, il cui impiego ha consentito di ridurre a zero qualsiasi forma di rifiuto. Con la consulenza di Mapei e RiceHouse, per la stampa è stato selezionato un composto di terra cruda a Km0 e di bio-materiali di scarto provenienti dalla coltivazione del riso, le cui proprietà sono state sfruttate per garantire condizioni ottimali di comfort interno ed elevate prestazioni termoisolanti. TECLA ha riformulato e rivoluzionato il concetto di casa, con una soluzione che potrebbe essere impiegata per la realizzazione di interi eco-distretti autosufficienti e autoprodotti, dando un nuovo impulso alle economie nazionali e locali.
L’innovativo modello di habitat circolare è frutto della ricerca intrapresa dallo studio di architettura con il supporto dell’Architectural Association School of Architecture di Londra e della SOS - School of Sustainability fondata da Mario Cucinella. Il progetto, che trae il nome da una delle città invisibili di Italo Calvino, è stato studiato per potersi adattare a differenti contesti culturali e ambientali ed è altamente flessibile ed energicamente efficiente. La struttura di TECLA, ottimizzata da Milan Ingegneria, è perfettamente autoportante e isolata; l’abitazione circolare, grazie a queste caratteristiche e alla progettazione paesaggistica condotta da Frassinago, potrà integrarsi in qualunque contesto.


In collaborazione con:
Ricerca: SOS - School of Sustainability
Consulenza e fornitura dei materiali: Mapei
Consulenza strutturale: Milan Ingegneria
Produzione ed ingegnerizzazione infissi: Capoferri
Consulenza e fornitura di bio-materiali: RiceHouse
Progettazione paesaggistica: Frassinago
Lucifero’s: Progettazione illuminazione
Consulente in materia di energia e comfort: Ariatta

Tag
#What's On