Philippine Arena, Araneta Coliseum e Mall of Asia Arena FIBA World Cup 2023
  1. Home
  2. What's On
  3. Aspettando la FIBA World Cup 2023: Philippine Arena, Araneta Coliseum e Mall of Asia Arena, i tre impianti di Manila

Aspettando la FIBA World Cup 2023: Philippine Arena, Araneta Coliseum e Mall of Asia Arena, i tre impianti di Manila

Ecco la prima delle due tappe del viaggio di THE PLAN, alla scoperta delle strutture che ospiteranno i mondiali di basket, dal 25 agosto al 10 settembre, tra Filippine, Indonesia e Giappone

Philippine Arena, Araneta Coliseum e Mall of Asia Arena FIBA World Cup 2023
Scritto da Eugenio Petrillo -

Quando a inizio anno abbiamo guardato cosa proponesse il calendario cestistico del 2023, abbiamo segnato con un bel cerchietto rosso le due settimane che vanno dal 25 agosto fino al 10 settembre, durante le quali si disputerà la FIBA World Cup 2023, l’evento più importante che il panorama della pallacanestro mondiale possa proporre, giunto alla 19esima edizione. Dopo i giochi che si sono tenuti in Cina nel 2019, i mondiali si svolgeranno di nuovo in Asia, questa volta tra Filippine, Indonesia e Giappone. Le trentadue nazionali più forti del pianeta si daranno battaglia per salire sul gradino più alto del podio e, tra questi, ci sono anche gli azzurri.

L’Italia comincerà il suo percorso proprio a Manila, dove spera di rimanere a lungo dal momento che tutta la fase finale della competizione si disputerà nella capitale delle Filippine. L’Italbasket, reduce da un europeo nel 2022 più che positivo, proverà a ripetersi e addirittura a migliorarsi. Con l’arrivo in panchina di Gianmarco Pozzecco, la nostra selezione ha nella coesione del gruppo il suo vero punto di forza. Quando in passato le doti tecniche e soprattutto fisiche non ci hanno assistito, il cuore e la forza di volontà hanno prevalso.

The Mall of Asia Arena during the 2019 Southeast Asian Games 5x5 Basketball Tournament Wikimedia Commons, License CC Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)
 

Come in ogni torneo in cui la posta in palio è altissima, anche il livello delle squadre avversarie è massimo. Le contendenti all’oro mondiale sono diverse e sarebbe davvero un’impresa dire, ora come ora, chi sia la squadra favorita. Sicuramente la Serbia, da vera candidata, farà molta più fatica del previsto dal momento che ha annunciato due assenze pesantissime: la prima quella di Nikola Jokic, salito sul tetto del mondo NBA con i suoi Denver Nuggets, la seconda quella di Vasilije Micic, appena approdato nel campionato americano, ma protagonista assoluto in Europa con i bicampioni continentali dell’Efes.

E allora la concorrenza sarà spietata. Ci saranno i “giovani” statunitensi dell’italo-americano – tanto, inutilmente, corteggiato dalla nostra federazione – ​​​​​​​Paolo Banchero o i campioni europei in carica della Spagna guidati dal C.T. italiano Sergio Scariolo, coach della Virtus Bologna, o quelli di una Francia desiderosa di riscatto, così come la Grecia e la Slovenia dei fenomeni Giannis Antetokounmpo e Luka Doncic.

Come lo scorso anno per i mondiali di calcio in Qatar, THE PLAN porta i lettori alla scoperta dei cinque impianti asiatici che ospiteranno la FIBA World Cup 2023. In questa prima puntata si parte con le tre arene di Manila: Philippine Arena, Araneta Coliseum e Mall of Asia Arena.

 

>>>  Il progetto per l'Hybrid Stadium, fulcro del complesso sportivo Hangzhou Asian Games 2022 Park, è a firma di Archi-Tectonics

 

Philippine Arena, l'impianto da Guinness dei primati

Philippine Arena Photography by Patrick Roque / Wikimedia Commons, License CC Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0)


Inizialmente la Philippine Arena era destinata ad accogliere la fase finale della World Cup 2023, per le imponenti dimensioni dell’impianto e per la sua grandezza, ma poi gli organizzatori hanno preferito optare per la Mall of Asia Arena e lasciare alla Philippine Arena l’onore di ospitare le due partite inaugurali: Angola-Italia e Repubblica Domenicana-Filippine.

Disegnata da Populous, la Philippine Arena è l’impianto sportivo al chiuso più capiente al mondo: può infatti raggiungere un massimo di 55mila posti a sedere. Inaugurato nel luglio del 2014, è stato subito riconosciuta dal Guinness World Record come il più grande teatro al coperto ad uso misto del mondo. Sorge a Ciudad de Victoria, una zona turistica situata una trentina di chilometri a nord di Manila.

La Philippine Arena è costruita su 99.200 m2 di terreno ed è sovrastata da una cupola che copre una superficie di oltre 9.000 m2. Il tetto ovale ha una dimensione di 227 m per 179 m ed è sostenuto da 9mila tonnellate di acciaio. L’arena, suddivisa in più strutture per rafforzare la resistenza antisismica, è alta 65 m. La sede delle due partite inaugurali è completamente climatizzata ed è utilizzata per eventi sportivi, religiosi e concerti. L'area esterna che la circonda è stata progettata da PWP Landscape Architecture.

Le sedute interne sono colorate di verde, bianco e rosso, come la bandiera della Iglesia ni Cristo (confessione che ha molti fedeli nelle Filippine) e sono divise in due anelli, uno inferiore e uno superiore, da 25mila unità ciascuno. La disposizione a semicerchio ricorda quella di un antico anfiteatro greco. L’arena è dotata di sale VIP e per conferenze che verranno allestite ad hoc per la FIBA World Cup 2023. L’esterno della struttura ha forma ovale e presenta pannelli illuminati che di notte variano colore.

 

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

 

Mall of Asia Arena, dove si svolgerà la fase finale del torneo

Mall of Asia Arena Courtesy FIBA
 

Con un'impressionante superficie di oltre 64.000 m2, la Mall of Asia Arena è una struttura ultramoderna a cinque livelli, dotata di tecnologie all'avanguardia. La sua massiccia facciata, realizzata interamente in vetro con la forma di un occhio, simboleggia ciò che gli spettatori potranno vivere in ogni evento: una "festa per gli occhi”.

La Mall of Asia Arena, progettata da Arquitectonica, si trova precisamente a Pasay, a sud di Manila. Inaugurata nel 2012, è un luogo flessibile che può adattarsi a tutti i tipi di eventi; per le partite di basket, può accogliere 15mila spettatori. Al suo interno spicca la Premier Suites, ovvero il primo box di lusso nel sud-est asiatico. Ci sono 41 suite, un ristorante privato, altri box di lusso e un caffè lounge.

L'impianto ospita le partite di pallacanestro del campionato filippino, ma è stato anche la sede principale del FIBA ​​Asia Championship 2013, durante il quale l'ultima partita tra le Filippine ospitanti e l'Iran è stata giocata davanti a 20mila spettatori. Anche il mondo della NBA ha usufruito della Mall of Asia Arena: è stata scelta infatti per giocare la prima partita di preseason nel sud-est asiatico nell'ottobre 2013 tra gli Houston Rockets e gli Indiana Pacers.

 

>>> MoDus Architects realizza il complesso sportivo Fieldhouse a Egna, in Alto Adige

 

Il leggendario Araneta Coliseum, teatro di grandi combattimenti

Coliseum Arena Courtesy FIBA
 

L'Araneta Coliseum, noto anche come The Big Dome, è un'arena sportiva polivalente al coperto che fa parte della città di Araneta nell'area di Quezon City, la più grande città dell'area metropolitana di Manila. È una delle maggiori arene al coperto dell'Asia, con una delle più grandi cupole al mondo.

Costruito nel 1960 e ribattezzato Philippine Coliseum, è un luogo mitico, dove si è svolto il memorabile match di boxe "Thrilla in Manila", tra i leggendari pugili Muhammad Ali e Joe Frazier, il 1 ottobre 1975. Tre anni dopo, nel 1978, l'Arena è diventata il centro del mondo del basket, ospitando la Coppa del mondo di basket FIBA.

Negli anni 2010 è avvenuta una significativa ristrutturazione e modernizzazione dell'impianto: sono state installate scale mobili curve per migliorare laccesso alla parte superiore dell'arena ed è stato costruito un ampio parcheggio che può ospitare fino a 2mila posti auto. Anche la facciata esterna è stata ristrutturata, mentre all'interno i posti a sedere sono stati incrementati e dotati di un maggior comfort.

 

>>> Scopri anche il progetto di ricostruzione dello stadio Libero Liberati a Terni, in Umbria

Credits

Philippine Arena
Location: Ciudad de Victoria, Manila, Philippine
Completion: 2014
Project by Populous

Mall of Asia Arena
Location: Pasay, Manila, Philippine
Completion: 2012
Project by Arquitectonica

Araneta Coliseum
Location
: Quezon City, Manila, Philippine
Completion: 1960

Please refer to the individual images in the gallery to look through the photo credits


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.