CONTRACT, UFFICI
  1. Home
  2. What's On
  3. CONTRACT, UFFICI

CONTRACT, UFFICI

Produzione in serie per spazi su misura

CONTRACT, UFFICI

Contract, produzione in serie per spazi su misura, è la nuova pubblicazione di THE PLAN dedicata al mondo dell’interior architecture, del design industriale e della customizzazione progettuale. Architetti e designer di altissimo livello rispondono alle aspettative dei loro committenti attraverso soluzioni uniche capaci di coniugare la produzione in serie con scelte su misura di grande qualità.

Segue l’evoluzione degli ambienti professionali e uffici trasformati negli ultimi anni dalla rivoluzione dello smart working. Un ripensamento che ha portato a rivedere completamente la gerarchia degli spazi all’interno dei luoghi di lavoro, la tipologia di arredi e di complementi necessari, le dotazioni tecnologiche e la loro distribuzione.

Qui sono disponibili la Copia Cartacea e la Copia Digitale di CONTRACT - VOL.1

PRINCIPE AMEDEO 5 - SPAZI STORICI PER UFFICI CONTEMPORANEI | Milano, Italia
Vittorio Grassi Architetto and Partners

Vittorio Grassi Architetto & Partners, ha curato il progetto di restauro e rinnovamento degli interni e delle facciate esterne dell’edificio situato in via Principe Amedeo 5, a Milano. L’intervento ha richiesto una particolare attenzione nel commisurare l’ammodernamento dell’intero complesso, in linea con i dettami dell’architettura contemporanea, con il restauro dell’antico fronte prospicente la via principale. Si è cercato infatti di conservare gli elementi storici e tipologici esistenti restituendo un livello di qualità adeguato al valore originario della struttura.

OGR TECH - TECNOLOGIA E DESIGN PER UN AMBIENTE SMART | Torino, Italia
Garibaldi Architects

Il progetto, curato da Garibaldi Architects, mira a realizzare un innovation hub capace di distinguersi per capacità di progettualità e ambientazione. La struttura portante delle ex Officine è stata conservata e al suo interno sono stati ricavati spazi per accogliere startup, scaleip, corporate nazionali e internazionali, centri di ricerca applicata dedicati a smart data e a smart mobility in partnership. Per poter organizzare tutte le attività senza compartimentare la struttura, si è voluta sviluppare l’idea di creare un luogo aperto, flessibile e accessibile a tutti. A tal proposito l’innovazione tecnologica e l’utilizzo di materiali naturali hanno permesso di creare soluzioni personali e adattabili alle diverse esigenze.

SEDE GOOGLE - LE MOLTE VITE DELL’ARCHITETTURA | Berlino, Germania
Allford Hall Monaghan Morris

Il concept di progetto nasce da una precedente collaborazione londinese tra Google e Allford Hall Monaghan Morris (AHMM) e mira ad ampliare le risorse della società tecnologica multinazionale anche al di fuori del territorio britannico. L’intervento di Allford Hall Monaghan Morris è riuscito a interpretare la filosofia tecnologica del nuovo millennio trasformandola in interventi architettonici che si adattano alle moderne esigenze, rispettando il vincolo storico-monumentale dell’edificio. I lavori di ristrutturazione hanno riguardato soprattutto il miglioramento del flusso di percorrenza dei futuri impiegati nei locali interni, ammorbidendo la rigidità formale della struttura pre-esistente.

IBM STUDIOS - UN DIALOGO TECNOLOGICO CON LA CITTÀ | Milano, Italia
Coima Image

Coima Image è stata la vincitrice del concorso ad inviti di IBM e si è aggiudicata la realizzazione degli IBM Studios all’interno del Pavilion ex Unicredit a Milano, realizzato nel 2015 su progetto di Michele De Lucchi. La richiesta dell’azienda statunitense, leader mondiale nella commercializzazione di servizi informatici, era di ritornare al centro dell’attenzione della collettività milanese attraverso un nuovo HUB di innovazione del gruppo, nel cuore di Porta Nuova e quindi della Milano Hi-tech: uno spazio armonico, flessibile, integrato, aperto e sostenibile.

SALA XIX DELLE NAZIONI UNITE - UN MODELLO PROIETTATO AL FUTURO | Ginevra, Svizzera
Peia Associati


A seguire il progetto di riqualificazione e innovazione della Sala XIX delle Nazioni Unite a Ginevra è stato il team dello studio di architettura Peia Associati. L’obiettivo primario dell’ONU era quello di ideare una matrice ideale che fungesse da base o modello per i futuri progetti di sale conferenze. Peia Associati ha soddisfatto le richieste iniziali realizzando un’opera architettonica altamente funzionale ed esteticamente appropriata al contesto formale e all’identità dello Stato che ha finanziato i lavori.

SEDE ROTHSCHILD & CO. - IDENTITÀ TRADIZIONE E INNOVAZIONE | Milano, Italia
GBPA Architects


Il progetto di interior design e la cura degli arredi degli uffici sono stati affidati alla società di progettazione integrata GBPA Architects degli architetti Antonio Gioli e Federica De Leva. Gli architetti Elena Niccolini e Valeria Ordono de Rosales, che si sono occupate per GBPA della realizzazione degli interventi, hanno sapientemente selezionato elementi architettonici innovativi per dare risalto alle pre-esistenze storiche senza rinunciare a uno slancio verso il futuro.

SEDE MERCEDES-BENZ ITALIA - UN AMBIENTE DI LAVORO ACCOGLIENTE E FUNZIONALE | Roma, Italia
MPPM

Il nuovo progetto curato dalla società di servizi integrati di architettura e ingegneria MPPM, ha accorpato le varie funzioni delle sedi Mercedes di Roma in un unico complesso architettonico a corte centrale, mirando a rendere più efficiente l’operatività dell’azienda attraverso spazi flessibili e modulari capaci di ottimizzare l’uso degli ambienti collettivi. Il focus progettuale riguarda una rielaborazione degli spazi tradizionali ripensati come “open space”, zone per incontri e aree break, valorizzando le persone e il lavoro di squadra.

COMPLESSO PER UFFICI LABORDE - TRASFORMARE, INTERPRETARE, RINNOVARE | Parigi, Francia
PCA – STREAM | Philippe Chiambaretta Architecte

Il progetto Laborde, la trasformazione dell’ex-caserma reale in Place Saint- Augustin nel quartier generale di Gide, il principale studio legale della Francia, ha rappresentato per PCA – STREAM un’importante occasione per cimentarsi nella riprogettazione “metabolica”, che reinterpreta e rinnova l’esistente, di una prestigiosa area della città. L’operazione di ricostruzione ha previsto diversi interventi puntando sull’orizzontalità della struttura, in controtendenza rispetto alla prevalente architettura verticale contemporanea.

Ti potrebbe interessare:
Contract - vol. 1

In questo speciale presentiamo una selezione di realizzazioni che spaziano dal settore dell’Ho.Re.Ca a quello terziario, con un interessante excursus nel mondo della nautica, frutto del lavoro di progettisti che in diverse parti del mondo hanno sap... Read More

Copia Cartacea
15.00 €
Copia Digitale
4.49 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054