Avenue of the Americas, svelato il nuovo anfiteatro urbano
  1. Home
  2. What's On
  3. Avenue of the Americas, svelato il nuovo anfiteatro urbano

Avenue of the Americas, svelato il nuovo anfiteatro urbano

Due piazze all’aperto connesse da un’ampia scala danno accesso al Rockefeller Center

Antonio Citterio Patricia Viel (ACPV)

Avenue of the Americas, svelato il nuovo anfiteatro urbano
Scritto da Redazione The Plan -

Un luogo privilegiato, nella Grande Mela, da dove alzare lo sguardo e osservare i grattacieli circostanti: uno dei posti più identitari di New York, la piazza pubblica al 1221 di Avenue of the Americas tra Central Park e Radio City Music Hall del Rockefeller Center, diventerà presto un vero e proprio anfiteatro urbano. Il progetto di riqualificazione dell’ampio spazio della Midtown di Manhattan è stato da poco svelato da parte dello studio italiano di architettura e di interior design guidato da Antonio Citterio e Patricia Viel, ACPV Architects, al quale è stata appunto affidata la riqualificazione delle due zone esterne e interconnesse di East Plaza (a livello della strada) e di Concourse Plaza (al livello subito inferiore), le quali fungeranno da miglior accesso agli spazi commerciali dell’edificio.

«In armonia con l’architettura dell’edificio, l’East Plaza articolerà un nuovo linguaggio architettonico progettato per portare chiarezza, coerenza e uno stile raffinato in tutti i suoi elementi, quali l’illuminazione, il paesaggio e i servizi pubblici», ha spiegato Antonio Citterio, co-fondatore di ACPV Architects.

 

>>> Scopri anche Nove, un progetto nel cuore di Monaco di Baviera dagli ampi spazi ariosi.

 

Rockefeller Center Plaza, spazi multifunzionali e dinamici

1221 Avenue Of Americas, ACPV Architects Render by VMI, courtesy of ACPV Architects

Tra i principi fondamentali alla base del progetto commissionato da Rockefeller Group, dunque, da una parte la volontà e la necessità di creare spazi di vita di miglior qualità per i dipendenti e i lavoratori delle vicinanze, dall’altra di andare incontro alle esigenze di condivisione e di socializzazione emerse soprattutto negli ultimi tempi. Per questo, anche grazie alla creazione di spazi multifunzionali, si è voluto dare importanza alla dinamicità, all’interazione attraverso zone dotate di tavolini, panche, sedute circondate da piante, arbusti e installazioni artistiche. Da tener presente, infatti, anche il cambiamento delle abitudini e delle traiettorie dei protagonisti di questo luogo: se un tempo era essenzialmente un corridoio, un luogo di passaggio per così dire aziendale, adesso è diventato un nodo indispensabile di collegamento tra Bryant Park e Central Park, tra Fifth Avenue e Times Square.

La riorganizzazione di queste due aree interconnesse, 2.000 m2 di piazza pubblica, si basa essenzialmente sulla presenza di un’ampia scalinata che, a sua volta, migliora l’accesso agli spazi retail, oltre 6.000 m2, e la vivibilità di quelli pedonali.

 

>>> Scopri Enel Headquarters, il progetto menzione d'onore a THE PLAN Award 2021 nella categoria Office&Business.

 

1221 Avenue Of Americas, ACPV Architects Render by Squint Opera, courtesy of ACPV Architects

«La scalinata fornisce spazi generosi per favorire l’interazione sociale spontanea, oltre a sottolineare la continuità tra la East Plaza e la Concourse Plaza, rafforzata anche dalla meticolosa selezione dei materiali per entrambe le aree», ha sottolineato Patricia Viel, co-fondatrice di ACPV Architects.

 

>>> C'è tempo fino al 31 maggio per iscriversi al THE PLAN Award 2022, premio internazionale annuale di eccellenza in architettura, interior design e pianificazione urbana con 20 categorie tematiche, tra cui Public Space, dedicata a spazi pubblici collettivi, edifici religiosi, piazze, vie e centri civici.

 

|||   ISCRIVITI A THE PLAN   |||   Ricevi direttamente le più belle storie del mondo dell'architettura e del design, gli ultimi progetti realizzati, classifiche e recensioni, consigli su video, gallery e interviste

Credits

Location: New York, USA
Architects: ACPV Architects
Completion: in progress (end of 2022)
Team ACPV: Antonio Citterio, Patricia Viel with Joseph Montaleone (partner), and Federica De Curtis, Massimiliano Calabrò, Silvia Pirrera, Valerio Pozzi, Davide Simone Anzalone, Marta Milano
Client: Rockefeller Group
Render by VMI, courtesy of ACPV Architects and a render by Squint Opera, courtesy of ACPV Architects

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.