Contract - vol. 1 | The Plan
  1. Home
  2. The Plan Editions
  3. Contract - vol. 1
Contract - vol. 1
Copia Cartacea
15.00 €
Disponibile
Copia Digitale
4.49 €
Disponibile

La società di servizi integrati di architettura e ingegneria MPPM, che da anni si occupa di progettazione di commesse a elevata complessità, ha curato l’intervento di riqualificazione e riconfigurazione del quartier generale di Mercedes-Benz Italia a Roma. La sede della rinomata azienda automobilistica era già presente nell’area est della capitale, ma tutti i servizi erano suddivisi in sei edifici separati. Il nuovo intervento ha accorpato le varie funzioni in un unico complesso architettonico a corte centrale, mirando a rendere più efficiente l’operatività dell’azienda attraverso spazi flessibili e modulari capaci di ottimizzare l’uso degli ambienti collettivi.

Il focus progettuale riguarda una rielaborazione degli spazi tradizionali ripensati come “open space”, zone per incontri e aree break, valorizzando le persone e il lavoro di squadra. L’edificio è pensato per offrire ambienti lavorativi accoglienti, energeticamente efficienti e altamente funzionali per soddisfare le esigenze di circa 700 dipendenti. L’impianto strutturale ruota attorno alla corte centrale, che include al piano terra un’area verde e al primo piano un grande terrazzo, e si sviluppa su quattro piani in elevazione e un piano interrato destinato ai parcheggi. Il piano terra ospita i servizi e gli spazi comuni come la hall, l’area conferenze, il ristorante aziendale e il grande spazio espositivo aperto/coperto. Nei piani superiori si trovano gli uffici e i servizi annessi con ampie zone per incontri informali o aree break distribuite a ogni livello, che beneficiano di luce naturale grazie alle pareti completamente vetrate.

Tutti i materiali scelti per gli ambienti interni e le finiture hanno l’obiettivo di minimizzare la riflessione indesiderata causata accidentalmente dall’illuminazione a led. I pavimenti sono prevalentemente rivestiti in moquette bicolore ad alto spessore
(5/6 mm) che funge anche da guida visiva nell’individuare le funzioni delle sale riunioni e degli spazi lavorativi. La moquette svolge anche un importante ruolo nel miglioramento acustico delle sale grazie a un materassino isolante e assorbente implementato nella sua struttura.

La pavimentazione si differenzia nella hall di ingresso dove è presente un rivestimento in grandi lastre di gres porcellanato e nella zona mensa dove invece è stato posato un pavimento in gomma. Per la scelta cromatica degli ambienti interni, i progettisti si sono ispirati alle colorazioni tipiche del brand Mercedes, dando all’intero edificio un senso di continuità e di appartenenza. Il controllo della luce ha rivestito un ruolo preminente nella definizione degli aspetti compositivi del progetto. I fronti rivolti a sud, quelli maggiormente investiti dall’irraggiamento solare diretto, sono stati schermati con brise-soleil orientabili motorizzati e gestiti da BMS, mentre tutte le aree sono state dotate di apparecchi e sistemi mirati per garantire soluzioni adeguate alla propria funzione, anche sotto il profilo della percezione emotiva.


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054