Orizzonti del progetto/Esperienze di architettura - Politecnica University Press | The Plan
  1. Home
  2. Politecnica University Press
  3. Orizzonti del progetto/Esperienze di architettura

Orizzonti del progetto/Esperienze di architettura
Copia Cartacea
12.35 €
13.00 €
Disponibile

La città oggi ci si presenta come una realtà frammentata e spezzata, incompleta per la sua stessa ragione di essere, discontinua in quanto forma, e altrettanto avverrà all'architettura che farà del collage il suo meccanismo di compo-sizione preferito, come se, ammettendo che la composizione sia sempre necessaria, potessimo essere più indulgenti con l'aleatorietà del dadai-smo che con la disciplina formale del cubismo.? -After Modern Architecture La conoscenza del tipo specifico di oggetto che gli architetti producono è la pietra angolare di un'educazione architettonica. Vorrei trasmet-tere agli studenti di architettura che essere coscienti della specificità in architettura in ter-mini di luogo, durata, materiali e processi di produzione significa attribuire il dovuto rispet-to alla nostra amata professione. - Sul luogo, tempo e specificità in architettura Rafael Moneo, in L'altra modernità. Conside-razioni sul futuro dell'architettura, Christian Marinotti 2014 Il volume si occupa, assieme ai due che seguiranno, del processo di defi-nizione della forma nella progettazione architettonica. Tre lavori temati-camente connessi che costituiscono ciascuno la parte di un insieme arti-colato. Il primo ha l'obiettivo di fermare i temi alla base della tradizione disciplinare, partendo dal ruolo del tipo in architettura e proseguendo attraverso diverse possibilità di lettura dei caratteri architettonici degli edifici: mediante categorie relazionali o, all'opposto, per singoli elementi estratti dall'insieme architettonico. Uno sguardo aperto che riconosce nella narrazione introdotta da Luigi Spi-nelli sull'architettura della città nella Milano del XX secolo, il valore dell'i-dentità locale. L'edificio residenziale milanese degli anni '30 e del secondo dopoguerra fino agli anni '80, è l'oggetto delle letture perché è esemplifica-tivo del passaggio tra Novecentismo e Razionalismo. Un'alternanza attuata non solo sulle regole compositive del tipo edilizio ma anche attraverso il rinnovamento del linguaggio e del rapporto con la strada urbana. Orizzonti del progetto ed esperienze di architettura servono quindi simul-taneamente per avvicinarci alla pratica del mestiere sostenuta dalla teo-ria dell'architettura, per imparare come si fa, perché solo così incrociamo la regola oltre alla forma, che insieme diventano la traccia che ci insegna a comporre il progetto, le sue variazioni, i movimenti, gli artifici tecnici.

Orizzonti del progetto/Esperienze di architettura
Barbara Coppetti
Maggioli SpA
2017
210
Politecnica
Progettazione
Architettura
Italiano
8891624857
9788891624857

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054