Chalet Dachstein | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2023
  3. The Plan 145
  4. Chalet Dachstein

Chalet Dachstein

Dialogo muto sulla tradizione

Jadric Architektur

Chalet Dachstein
Scritto da Luca Maria Francesco Fabris -
Ha partecipato al progetto Artemide

Per certi versi l’architettura alpina si sta dimostrando la tipologia dove in modo più interessante sta avvenendo, negli ultimi anni, una vera e propria trasformazione. Materiali e forme tradizionali stanno incontrando nuove tendenze e diverse applicazioni in quello che non è un revival, ma una nuova attenzione nell’abitare i luoghi montani. In effetti si è creato un ciclo virtuoso che pone il legno in cima alla lista dei materiali da costruzione più sostenibili: tracciabile, riciclabile, duraturo, a basso impatto ambientale e allo stesso tempo tradizionale, anche se magari riarrangiato nelle sue versioni più tecnologiche ed innovative a partire dal consolidato legno lamellare all’ancora nuovo legno a lamine incrociate (CLT). Un materiale che da sempre ha determinato dei metodi costruttivi definiti e praticamente immutabili (stesse tecnologie applicate in diversi contesti in giro per il mondo), ma con i quali progettisti e tecnologi hanno saputo intervenire spostando i limiti della resistenza strutturale del materiale “legno” presente in natura. Si potrebbe dire che il legno ora è un materiale ingegnerizzato, che riserva sorprese ancora da scoprire. E sulla scia di questo cambiamento si sta rivoluzionando anche il suo confine d’uso come materiale costruttivo, rientrando come protagonista nelle nostre città disegnate dal cemento. Negli ambienti montani, nuovi rifugi altamente tecnologici e abitazioni a basso impatto energetico stanno reinterpretando tipologie che si potrebbero definire arcaiche attraverso una progettualità amimetica, che vuole differenziarsi in tutto e per tutto rispetto ai vecchi cliché della baita e dello chalet, incontrando anche l’ampio favore di un certo tipo di turismo che vuole unita la responsabilità ambientale con l’innovazione tecnologica e un disegno assolutamente contemporaneo. Si potrebbe dire che si è attivato...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere
Digitale

Digitale

5.49 €
Stampata

Stampata

15.00 €
Abbonamento

Abbonamento

Da 42.00 €
Scegli abbonamento
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.