L’architettura riformista di Mario Cucinella | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2022
  3. The Plan 143
  4. L’architettura riformista di Mario Cucinella

L’architettura riformista di Mario Cucinella

MCA - Mario Cucinella Architects

L’architettura riformista di Mario Cucinella
Scritto da Valerio Paolo Mosco -
Ha partecipato al progetto Capoferri Serramenti

Un carattere tipico dell’architettura italiana, in definitiva la sua cifra, è la continuità. Continuità intesa in senso non ideologico, ma come naturale sforzo di relazionarsi sempre e comunque ad un proprio passato, possibilmente ad un passato non lontano, anteriore, facilmente riconoscibile. Attenzione, il termine continuità va messo sempre in relazione a un altro termine all’apparenza opposto: eclettismo.

L’architettura italiana è sin dai tempi di Camillo Boito eclettica e come tale propone un’offerta talmente variegata da sembrare indefinibile. Non è così, dietro il suo eclettismo appaiono infatti delle linee di sviluppo, dei nodi teorici e un impianto iconografico le cui ragioni non sono casuali, ma si riferiscono a quella continuità di cui parlavamo prima. In altre parole se l’eclettismo tende a smembrare la nostra architettura, la continuità si oppone ad esso riconcedendogli una certa organicità. Questo doppio andamento può essere riscontrato anche con maggiore chiarezza nell’architettura italiana contemporanea.

Prendiamo il caso di Mario Cucinella. Egli ha avuto due maestri di non poco conto: Giancarlo De Carlo e Renzo Piano. Due personaggi con non poche affinità, sebbene appartenenti a due generazioni diverse. Ad unirli una concezione che oseremmo affermare ideologica del fare architettura afferente al pensiero riformatore, ovvero né conservatore e nemmeno rivoluzionario. Un pensiero fondato sul principio di realtà, ma di una realtà considerata sempre emendabile, ovvero disponibile ad essere migliorata. Questo pensiero ha in Italia una lunga tradizione: pensiamo al liberalismo crociano, al Partito d’Azione, a quello Radicale e a molte altre espressioni, presenti anche nel mondo cattolico, che continuano a impegnarsi per delle riforme che un paese tendenzialmente conservatore, o meglio...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere
Digitale

Digitale

5.49 €
Stampata

Stampata

15.00 €
Abbonamento

Abbonamento

Da 42.00 €
Scegli abbonamento
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054