Edificio multifunzionale “Rubenstein Commons” | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2022
  3. The Plan 143
  4. Edificio multifunzionale “Rubenstein Commons”

Edificio multifunzionale “Rubenstein Commons”

Benessere, luce, equilibrio

Steven Holl Architects

Edificio multifunzionale “Rubenstein Commons”
Scritto da Yehuda Safran -
Hanno partecipato al progetto Duravit, ERCO

Procedendo per Einstein Drive in direzione dell’Institute for Advanced Study, si incrocia sulla sinistra una costruzione completamente diversa dagli altri edifici presenti nel campus: è il Rubenstein Commons di Steven Holl Architects. A suo tempo, l’Institute nacque grazie alla generosità dei fratelli Louis e Caroline Bamberger per far fronte alla necessità di accogliere l’alto numero di scienziati di fama in fuga dalla guerra e dall’Europa nazista; oggi, il nuovo complesso è sorto grazie al filantropo David Rubenstein con l’intento di offrire all’Istituto i mezzi necessari alla realizzazione di una casa comune che funga da condensatore sociale in virtù di una serie di spazi d’incontro pensati per favorire la comunicazione e la collaborazione tra scienziati e ricercatori.

Il giorno in cui abbiamo visitato l’Istituto, la luminosità variava a seconda del movimento delle nuvole. Eppure, era già chiaro dall’esterno come la luce, la luce naturale lasciata entrare all’interno dell’edificio, fosse tra i principali segni distintivi dell’intervento. Anche se affievolita, penetrando dall’alto oppure dalle vetrate laterali, ne enfatizzava l’impianto architettonico. Il complesso The Commons, formato prevalentemente da lastre in calcestruzzo prefabbricate e assemblate in loco, presenta un unico padiglione massiccio: una contraddizione in termini, in quanto la parola inglese pavilion rimanda al vocabolo francese papillon che sta per l’essere vivente più leggero di tutti, la farfalla. Questa tecnica costruttiva consente e favorisce ampie aperture sia all’altezza dei fruitori sia a un’altezza maggiore, dove il soffitto, rastremandosi verso l’alto, incanala la luce accentuandone l’incidenza negli spazi interni. L’accostamento di pareti curve all’interno e all’esterno...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere
Digitale

Digitale

5.49 €
Stampata

Stampata

15.00 €
Abbonamento

Abbonamento

Da 42.00 €
Scegli abbonamento
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.