Le tante circostanze del progetto | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2019
  3. The Plan 116 [09-2019]
  4. Le tante circostanze del progetto

Le tante circostanze del progetto

Cecchetto&Associati

Il paesaggio italiano è variegato, anzi è il variegato fatto paesaggio. In esso si susseguono a breve distanza situazioni spesso ben poco coerenti una con l’altra, il tutto in una scala ridotta, alle volte persino domestica. Questo paesaggio fisico ha una corrispondenza nel paesaggio culturale, anch’esso variegato e contraddittorio se non conflittuale. Prendiamo ad esempio l’architettura. Da un lato, semplificando, abbiamo in passato il conflitto nella stessa città tra l’idea aulica e prescrittiva dell’Alberti e quella empirica e tecnica di Brunelleschi. Trasferendoci nel passato prossimo lo stesso conflitto vede da una parte Aldo Rossi e dall’altra Giancarlo De Carlo, e proprio sul solco di Giancarlo De Carlo prende le mosse e si sviluppa il lavoro di Alberto Cecchetto. Una frase di De Carlo ci aiuta a comprendere il suo lavoro: «Noi credevamo nell’eteronomia dell’architettura, nella...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

15.00 €

Abbonamento

Da 35.00 €
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054