Sede del Comitato Olimpico Internazionale “Olympic House” | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2019
  3. The Plan 115
  4. Sede del Comitato Olimpico Internazionale “Olympic House”

Sede del Comitato Olimpico Internazionale “Olympic House”

SIMBOLO DI IDEALI SPORTIVI

3XN

Sede del Comitato Olimpico Internazionale “Olympic House”
Scritto da Michael Webb -

Abilità manuale danese e precisione svizzera dialogano all’Olympic House, la nuova sede del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) di Losanna. Lo studio 3XN di Copenhagen, vincitore del concorso, ha saputo interpretare i cinque concetti chiave per il committente - movimento, trasparenza, flessibilità, sostenibilità e collaborazione - operando in sinergia con lo studio di architettura svizzero IttenBrechbühl che presto celebrerà il proprio centenario di attività. L’Olympic House è collocata su un’altura del parco Louis Bourget con vista sulla città e sul lago Lemano. L’edificio, con i suoi 22 mila metri quadri, raddoppia in termini volumetrici la preesistenza, consentendo a tutto lo staff del CIO - oltre 500 persone - di lavorare in un’unica struttura. Aspetto altrettanto importante è la nuova configurazione, in quanto prende le distanze dalla precedente sede creando un ambiente di lavoro ideale che, libero da gerarchie e senso di segregazione, promuove e incentiva lo spirito di gruppo. Angoli netti e prospetti curvi filtrano la luce e catturano la vista indirizzandola verso l’interno e intorno a questa scultura “da abitare”. Le geometrie sinuose e la progettazione del paesaggio garantiscono la medesima quota di spazio verde antecedente la nuova riconfigurazione, creando un collegamento con il vicino Castello di Vidy, oggi riconvertito in polo ricettivo-sportivo e connesso alla nuova sede del Comitato. Kim Herforth Nielsen, fondatore e direttore dello studio 3XN, è orgoglioso di aver creato un edificio complesso in modo semplice. L’architetto chiarisce: «abbiamo utilizzato le tecnologie esistenti in maniera diversa e pragmatica per velocizzare i tempi di costruzione e ridurre i costi». Quattro nuclei con servizi e 14 colonne supportano l’edificio in modo da creare attorno al perimetro uno spazio ininterrotto largo otto metri. Vetrate a tutta altezza rivestono i tre livelli per uffici e sale conferenze, assicurando isolamento termico e vedute libere. Sono...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere
Digitale

Digitale

4.49 €
Stampata

Stampata

15.00 €
Abbonamento

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054