Reinterpretare l’origine come principio costruttivo | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2018
  3. The Plan 110 [11-2018]
  4. Reinterpretare l’origine come principio costruttivo

Reinterpretare l’origine come principio costruttivo

Zhu Pei

Una conversazione su Mind Landscapes con Lu Fan, PhD, Professore presso l’Università di Tsinghua Lu Fan: Mind Landscapes è il titolo della sua mostra monografica presso l’Aedes Gallery a Berlino. Qual è il significato e il valore del termine “Mind”, mente, nei suoi progetti? Pei Zhu: Ritengo l’architettura un’arte e un processo di ricreazione, alla stregua di un dipinto, di uno spettacolo o di altre forme artistiche, non solo in quanto parte da un’origine, ma anche perché procede attraverso un processo critico e un atto creativo. Per questo motivo, “Mind Landscapes” significa per me anche “non allontanarsi troppo dallo stato di comunione mentale con la propria anima”. L’essenza dell’architettura, a mio avviso, non è riprodurre la natura bensì ricrearla. L.F.: Il suo...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

15.00 €

Abbonamento

Da 35.00 €
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#2018  #Zhu Pei  #Editoriale  #The Plan 110 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054