Dal paesaggio all’ontologia dell’architettura | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2017
  3. The Plan 101 [10-2017]
  4. Dal paesaggio all’ontologia dell’architettura

Dal paesaggio all’ontologia dell’architettura

Scenic Architecture Office

Zhu Xiaofeng, fondatore di Scenic Architecture Office, ha dato avvio alla propria carriera di progettista a Jiangnan, villaggio nella periferia di Shanghai il cui nome significa “a sud del fiume”. La sua idea di architettura si ispira spesso ai paesaggi caratteristici delle province dello Jiangsu e Zhejiang (confinanti ambedue con la municipalità di Shanghai, ndt) e alle loro tipiche edificazioni in muratura bianca; l’analisi e la rilettura in chiave contemporanea di questi elementi è, con tutta probabilità, il cardine della sua pratica di progettazione. Il Museum of Humanities & Arts di Zhujiajiao e il padiglione per il villaggio di Jintao sono due tra i primi progetti realizzati a Shanghai da Scenic Architecture dove l’impiego di coperture inclinate e di muri bianchi e in legno si rifà palesemente a un linguaggio...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

15.00 €

Abbonamento

Da 35.00 €
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054