Tra Brunelleschi e Alberti, tra singolo e corale: un Collettivo Critico | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2015
  3. The Plan 086 [11-2015]
  4. Tra Brunelleschi e Alberti, tra singolo e corale: un Collettivo Critico

Tra Brunelleschi e Alberti, tra singolo e corale: un Collettivo Critico

Tomas Rossant

L’editoriale di THE PLAN coglie davvero nel segno quando illustra sia il punto di vista di chi scrive, sia come i vari stili nascono, si diffondono e si reinventano. È stimolante leggere i diversi approcci all’architettura, le ricerche che stanno dietro a ogni progetto e i vari processi con cui le idee prendono forma. Quando invece si pensa agli studi di architettura di oggi e si prova a classificarli, ci si trova di fronte a una tassonomia sconfinata che spazia da quelli nati dal genio di un maestro, fino a quelli che raggruppano un team interdisciplinare di professionisti. Tra questi due poli, di tutto e di più.

Gli argomenti trattati sono tutti interessanti e la mia intenzione, in queste pagine, è quella di inserirmi nel discorso dando il mio punto di vista e presentando una filosofia architettonica fuori dagli schemi e dalle dinamiche...

Stampata
15.00 €
Digitale
4.49 €

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054