Toronto Mapping. Una metropoli “green”, vivibile ed educata con il proprio futuro ancora da scoprire | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2015
  3. The Plan 085
  4. Toronto Mapping. Una metropoli “green”, vivibile ed educata con il proprio futuro ancora da scoprire

Toronto Mapping. Una metropoli “green”, vivibile ed educata con il proprio futuro ancora da scoprire

Toronto Mapping. Una metropoli “green”, vivibile ed educata con il proprio futuro ancora da scoprire
Scritto da Andrea Boschetti -

In questo numero abbiamo fatto ragionare i nostri “cervelloni elettronici” - come si amava dire un tempo - sulla città e il territorio di Toronto. Le mappe che pubblichiamo come sempre in esclusiva per The Plan, e che ci piace definire “quasi automatiche” poiché frutto della nostra personale restituzione grafica dei risultati conseguiti a valle delle nostre domande, descrivono una delle più interessanti città canadesi, certamente la più cosmopolita. 

La prima delle 5 mappe racconta la distribuzione della popolazione e, come di consueto, è la carta che dobbiamo utilizzare per la lettura delle altre quattro che descrivono rispettivamente l’andamento orografico, la densità dei servizi, la densità del trasporto pubblico e la densità delle masse arboree.

La carta che mette in evidenza le concentrazioni di residenzialità nel territorio ci mostra una distribuzione della popolazione relativamente omogenea per tutta l’area metropolitana, con un picco nella parte centrale storica di Toronto che accoglie una densità stanziale decisamente più marcata. 

Analizzando le modificazioni delle diverse densità degli ultimi anni ci si rende conto che la grande crescita di popolazione - tutt’ora in corso - sta coinvolgendo soprattutto l’area centrale della città e meno le aree suburbane o limitrofe al centro storico; ciò in totale controtendenza con molte altre realtà del territorio americano e nord-americano, a dimostrazione che Toronto è sicuramente una città molto vivibile anche nei luoghi con maggior densità.

La città storica si è sviluppata nella parte di territorio antistante il porto e la mappa dell’orografia ci consente di osservare come quest’area sia lambita da due bacini fluviali importanti: il Dom a est e l’Humber...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere
Digitale

Digitale

4.49 €
Stampata

Stampata

15.00 €
Abbonamento

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054