Shelter Island Pavilion - Residenza privata | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2014
  3. The Plan 079
  4. Shelter Island Pavilion - Residenza privata

Shelter Island Pavilion - Residenza privata

Stamberg Aferiat + Associates

Shelter Island Pavilion - Residenza privata
Scritto da Francesco Pagliari -
Hanno partecipato al progetto BEGA, Duravit

Una residenza sperimentale a dimensioni relativamente contenute, a ripresa del padiglione Barcellona del 1929 di Mies van der Rohe rispetto a pianta, volumetria e materiali. Un doppio padiglione a grande apertura e trasparenza all’interno di un’area in cui la vegetazione è protagonista e nel tempo stesso offre un termine di confronto: la villa consiste di due parti, la componente residenziale principale (un insieme strettamente collegato e fluente di zona soggiorno, cucina, stanza da letto) sul versante est e la stanza per ospiti, arroccata come un blocco opposto sul versante ovest.
Il baricentro della residenza diviene così lo spazio intermedio fra i due volumi, che definisce l’ampliamento all’esterno degli elementi di soggiorno, in parte coperto dagli aggetti delle coperture a falda di rilevante pendenza e sorretti da pilastri obliqui, in parte aperto verso l’ambiente esterno, di grande suggestione, che si introietta nel padiglione nei suoi spazi aperti e in quelli protetti, rimbalzando nello specchio d’acqua-piscina collocato ai limiti settentrionali del basamento artificiale della residenza sul terreno.
Trasparenze di differente qualità luminosa nelle pareti: le aperture vetrate si accompagnano a lastre nella fascia superiore o a tutt’altezza in policarbonato, che inquadrano nella loro luminosità traslucida la connessione degli spazi.
Luce e colore costituiscono valori che permeano gli interni, nell’obiettivo di ottenere un gradiente sensoriale fra sfumature, interconnessioni e accumulazioni di densità che arricchiscono la percezione degli spazi e contribuiscono alla formazione di un esteso concetto di abitabilità. L’apprezzamento di riflessi, luminescenze, transizioni nelle sensazioni, accentuazioni di colore nelle pareti chiuse e nell’arredo traduce il desiderio di sperimentare attraverso materiali di produzione corrente, coordinati nella...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere
Digitale

Digitale

5.49 €
Stampata

Stampata

15.00 €
Abbonamento

Abbonamento

Da 42.00 €
Scegli abbonamento
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054