Il Cairo, l’identità informale: dalla megalopoli all’orto | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2013
  3. The Plan 069 [10-2013]
  4. Il Cairo, l’identità informale: dalla megalopoli all’orto

Il Cairo, l’identità informale: dalla megalopoli all’orto

Alcune città sono cristallizzate nella propria forma fisica, che si immagina e desidera immutabile, altre hanno un corpo che fotografa la società che le abita, in una sintesi perfetta di forma e significato. Ci sono città, invece, dove la forma fisica non è sufficiente a raccontare le trasformazioni che le attraversano, come se il loro incessante metabolismo corresse troppo veloce per potersi fermare: il Cairo appartiene a questa categoria di metropoli, in cui l’azione supera l’immagine e dove l’invenzione costante, il parziale e l’imperfetto, diventano gli strumenti di un processo costruttivo che supera e rende obsoleta ogni definizione formale.
Sono fenomeni quotidiani, vitali, che assurgono al rango di regola urbana a causa di quel catalizzatore potente che è la straordinaria densità della capitale.
Al...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

15.00 €

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#Filippo Romano  #Francesco Giusti  #Cairo  #Egitto  #Africa  #2013  #TheCityPlan  #The Plan 069 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054