L’architettura e la città | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2013
  3. The Plan 066 [05-2013]
  4. L’architettura e la città

L’architettura e la città

“He’s going to end up, on the dirty boulevard,
he’s going out, to the dirty boulevard,
he’s going down, to the dirty boulevard”

Lou Reed, Dirty Blvd, in New York, 1989

New York è per il Novecento la metropoli per antonomasia e la metropoli è per statuto il luogo della trasformazione continua, dove nulla può stare fermo, dove tutto scorre, si trasforma, tutto diviene merce (Walter Benjamin parlava di Parigi, ma i passaggi concettuali sono precisi e usabili per estensione), città che non si ferma mai, mondo parallelo che si alimenta di energia propria e che cresce senza sosta mangiando ogni risorsa, ogni energia. Alimentandosi di se stessa e della carne umana dei suoi cittadini, volontari prigionieri dello scintillante sogno, New York è divenuta l’immagine della modernità stessa.
Anche se poco “americana” per gli americani, New York è stata per quasi tutto il Novecento l’America.
Nel suo fortunatissimo libro “Delirious New York”, Rem Koolhaas ha visto benissimo alcuni punti centrali dello sviluppo della città, dalla grande maglia (orizzontale, ma anche verticale con le varie versioni dei regolamenti che gestivano lo sviluppo in altezza) che con la sua stabilità ha garantito un mix perfetto di “laissez-faire” e di limite invalicabile all’anarchia più selvaggia del mercato, sino alla necessità quasi fisiologica di sfidare il cielo e la crescita.
L’immaginario di New York è sempre stato di crescita, ad ogni palazzo che crollava si è sentito il profumo dei soldi e immaginato che ne sarebbe cresciuto uno più alto, i fumi che uscivano dalla metropolitana si sono sempre fusi con gli odori di una realtà senza sosta dove colori, razze, religioni, abitudini e profumi diversi si mescolavano senza nessuna possibilità di fermare il processo...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

15.00 €

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#Yudelson66  #ESTO  #GT8073A  #Christian Richters  #Scott Frances  #Roland Halbe  #Snøhetta  #Iwan Baan  #New York  #Stati Uniti  #2013  #TheCityPlan  #The Plan 066 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054