Clyfford Still Museum: l’architettura che valorizza l’arte | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2012
  3. The Plan 060 [09-2012]
  4. Clyfford Still Museum: l’architettura che valorizza l’arte

Clyfford Still Museum: l’architettura che valorizza l’arte

Allied Works Architecture

L’Espressionismo astratto, movimento artistico dominante degli anni ’50, annovera tra i suoi principali esponenti Clyfford Still. Personalità schiva, che non affidava le sue opere alle gallerie, Still lasciò New York per ritirarsi in campagna, e tenne per sé la maggioranza dei dipinti e degli schizzi creati nell’arco di sei decenni. Nel suo testamento dispose che tutta la sua opera fosse donata a una città americana disposta a creare una sede permanente per lo studio e l’esposizione della sua arte. Trentun anni dopo la morte il suo sogno si è realizzato a Denver. Il Clyfford Still Museum è un’impeccabile integrazione di arte e architettura, un corpo saldamente ancorato al suolo e aperto verso il cielo. Brad Cloepfil dello studio Allied Works Architecture ha lavorato in stretta collaborazione con il direttore del museo Dean Sobel per realizzare ambienti a scale diverse adatti ad ospitare...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

15.00 €

Abbonamento

Da 35.00 €
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054