Forest’s Quintet | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2012
  3. The Plan 059 [06-2012]
  4. Forest’s Quintet

Forest’s Quintet

Chiasmus Partners

Il desiderio di contatto esclusivo con la natura e la necessità di riconoscersi come comunità che condivide gli stessi ideali formano e strutturano l’insediamento di Forest’s Quintet, vicino alla catena montuosa di Yanggu, nella Corea del Sud. Concepito come alternativa vivibile all’abitare urbano, Forest’s Quintet sembra evocare e interpretare alcune delle istanze e delle riflessioni che già furono della Broadacre City di Frank Lloyd Wright: modello di vita in antitesi alla città, Broadacre City proponeva un’idea di società e di città fondata sulla unità abitativa monofamiliare a diretto contatto con la natura e con la terra (un acro per famiglia), da cui trarre i prodotti per la sussistenza. Forest’s Quintet nasce dal duplice e persistente bisogno di contatto con la natura e con la comunità: da qui l’idea di un gruppo di cinque residenze individuali che insieme formano un rifugio ideale per coloro che le abitano. Hyunho Lee, James Wei Ke - Chiasmus Partners - hanno ricevuto l’incarico da cinque familiari e amici intimi che hanno deciso di costruire insieme un rifugio dove ritirarsi. La volontà di identificarsi come gruppo da un lato, e quella di assecondare le esigenze personali dall’altro, hanno indirizzato e dato forma al progetto finale, sia nella relazione di ogni singola unità con il contesto, che nella scelta dei materiali, dei volumi e della distribuzione interna. Le cinque residenze sono disposte a semicerchio intorno ad uno spazio centrale alberato, delimitato e definito dalla strada di accesso ad ogni unità. Il giardino collettivo inscritto tra i cinque volumi è ombreggiato da alti pini che permettono la visuale e la relazione tra gli abitanti di Forest’s Quintet; a monte delle cinque ville, solo il fitto bosco della montagna, a proteggere e custodire il piccolo insediamento. La disposizione e la concezione delle architetture si ispira all’idea dei padiglioni orientali, in particolare quelli dei giardini coreani: pensati come architetture immerse...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

15.00 €

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054