La Densita’ Qualitativa | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2010
  3. The Plan 047
  4. La Densita’ Qualitativa

La Densita’ Qualitativa

La Densita’ Qualitativa
Scritto da Redazione The Plan -

Per garantire lo sviluppo sostenibile di Milano, il Piano di Governo del Territorio adotta la strategia di operare all’interno di quel materiale definito come “vuoto urbano”, con il preciso obiettivo di restituirgli valore aggregativo, collettivo, di socializzazione e di ricchezza per i cittadini: renderlo uno spazio flessibile, capace di ridefinirsi continuamente e di rapportarsi immediatamente con lo spazio fisico della città. È il sistema dei “vuoti urbani”, con le diverse declinazioni nell’offerta di servizi estensivi ed intensivi, ad assicurare alla collettività una visione chiara della qualità di vita entro un progetto che guarda al futuro. Tale sistema, nel divenire in-variante irrinunciabile per la città, costituisce la dorsale strutturale della nuova visione urbana attraverso la trama del verde ad ogni scala, i nuovi percorsi pedonali, le piazze e gli spazi aperti pubblici in generale, le piste ciclabili, la rete della mobilità (collettiva ed individuale), i nuovi luoghi centrali di servizio ad interesse sia sovralocale sia locale, il sistema di commercio di vicinato e così via. L’idea principale del piano si può esemplificare visualizzando tale dorsale come forma essenziale di garanzia in una strategia che punta ad una nuova densità in termini di dotazione eccezionale di servizi, quindi verso la qualità complessiva del vivere quotidiano. L’attuazione del nuovo PGT potrà aumentare in pochi anni la dotazione di standard qualitativi da 18 mq per abitante ad oltre 36 mq.

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere
Digitale

Digitale

5.49 €
Stampata

Stampata

15.00 €
Sold out
Abbonamento

Abbonamento

Da 42.00 €
Scegli abbonamento
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054