Intervista a Thomas J. Pritzker | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2008
  3. The Plan 024 [03-2008]
  4. Intervista a Thomas J. Pritzker

Intervista a Thomas J. Pritzker


Nicola Leonardi - Chicago, la sua città, è chiamata “the windy city”, la città del vento. Io preferisco ricordarla come la città dove sono state poste le basi per l’architettura del XX Secolo, forse “la città dell’architettura”. Deve essere stata per lei una inesauribile fonte di ispirazione. Come vive il rapporto con la sua città? Nasce da qui l’idea del Premio Pritzker?
Thomas J. Pritzker - In realtà all’origine del premio, partito nel 1979, c’è un signore che venne da noi con un’idea, quella di istituire un premio annuale in ambiti non previsti dal Nobel. Della lista delle varie aree non contemplate dal Nobel faceva parte, tra le altre, l’architettura. Come proprietari della catena alberghiera Hyatt ed originari di Chicago eravamo consapevoli dell’impatto che l’architettura ha sulle persone, nella vita di tutti i giorni. Chiunque ne è influenzato. Fu così che iniziammo a...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

15.00 €

Abbonamento

Da 35.00 €
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN
Tag
#2008  #Editoriale  #The Plan 024 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054