L’Ambiente ben temperato - architettura e ingegneria per un clima che sta mutando | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2006
  3. The Plan 017 [12-2006]
  4. L’Ambiente ben temperato - architettura e ingegneria per un clima che sta mutando

L’Ambiente ben temperato - architettura e ingegneria per un clima che sta mutando

Circa 50 anni fa, Reyner Banham iniziava a raccontare una nuova forma di storia dell’architettura che è diventata oggi una narrativa classica della sua epoca. La sua opera più famosa “The Architecture of the Well-tempered Environment”(1), esaminava l’influenza che l’evoluzione dell’ingegneria e dell’impiantistica esercitava ormai sulla progettazione delle opere di architettura contemporanea, come pure sul ruolo dell’architetto nel team di progettazione. 

Dobbiamo a Carrier (appena un secolo fa) l’invenzione di una tecnologia che avrebbe avuto una profonda influenza sull’architettura: il condizionatore. Banham è stato il primo a rilevare che, con l’avvento dell’aria condizionata, la forma e la struttura dell’involucro edilizio non sarebbero più stati i...

Stampata
Versione Cartacea Esaurita
Digitale
4.49 €

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054