Richard Meier in New York | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2006
  3. The Plan 014 [05-2006]
  4. Richard Meier in New York

Richard Meier in New York

Richard Meier & Partners Architects


Le torri di Meier in fondo a Perrry Street, caratterizzate dalla struttura rivestita in pannelli di alluminio bianco e grandi vetrate a tutta altezza, si innalzano quali eleganti sentinelle sul fiume Hudson, nella parte Ovest di Manhattan. Sono il segnale di una crescente presenza a New York di condomini disegnati da architetti contemporanei, un fenomeno sorprendentemente recente in questa metropoli ricca, sensibile ma anche ambiziosa nei confronti del design.
Rappresentano anche una fase nuova nella carriera di Richard Meier.
Sua prima importante opera a Manhattan - le torri di Perry Street - sono la sintesi di un’architettura sofisticata, di una posizione straordinaria, che offre una vista panoramica unica verso l’Hudson, e di residenti vip (le riviste gossip citano Calvin Klein, Nicole Kidman e Martha Stewart tra gli acquirenti). A queste due torri si è aggiunto da poco un terzo progetto di Meier, immediatamente a sud, al numero 165 di Charles Street. Accomunati dall’impostazione a pianta libera per ogni piano, i grattacieli di Perry Street non sono identici. L’edificio nord è, data la configurazione del luogo in cui sorge, più slanciato mentre quello sud si estende parallelamente al fiume. Il nuovo edificio al 165 di Charles Street, si inserisce perfettamente nel contesto grazie alla sua facciata slanciata, simile ad una quinta trasparente, che corre parallela al fiume e alla West Side Highway. Visti dall’autostrada, dalla passeggiata lungo l’Hudson River Park o dal più lontano New Jersey, i tre edifici di Meier appaiono di notte come fari luminosi. Il punto di forza dell’architetto è la sua capacità di esplorare la geometria e di adattare il modernismo alle tecniche costruttive e allo stile di vita americano. Questo progetto è una sintesi, un saggio di astrazione sulla geometria rettilinea, quasi nel tentativo di creare un effetto simbolico dalla relazione tra struttura, infissi e vetrate: una matrice forte nel linguaggio di Meier.

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

Sold out

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054