Spazio, Luce, Tempo e Architettura | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2006
  3. The Plan 016 [9-2006]
  4. Spazio, Luce, Tempo e Architettura

Spazio, Luce, Tempo e Architettura


Ci sarà pure una ragione per cui scienziati di diverse discipline, per determinare, o almeno cercare di determinare, un concetto astratto come quello del tempo preferiscono ormai a gravitazioni terrestri e/o fasi lunari, vibrazioni di cristalli di quarzo e altre anticaglie, la straordinaria indeterminatezza della luce e dell’impercettibile sua vita segreta. Tra tutte le minuziose, recenti definizioni delle unità di tempo, quella più abbagliante, che più sembra aver a che fare con i nostri problemi di progettisti è forse il femtosecondo (un milionesimo di miliardesimo di secondo): in duecento di queste unità di misura del tempo (se così si può ancora chiamare l’infinitesima parte di un istante) la luce interagisce con i pigmenti della retina, permettendoci così di vedere, dunque d’interpretare, il mondo.
Senza luce, ovvio, il mondo non esiste, o meglio esiste come può...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

Sold out

Abbonamento

Da 35.00 €
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054