Intervista a Toyo Ito | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2006
  3. The Plan 016 [9-2006]
  4. Intervista a Toyo Ito

Intervista a Toyo Ito

Toyo Ito & Associates

Alessandra Orlandoni - All’inizio della tua carriera, come accade a molti architetti, hai realizzato piccoli interventi - la casa U Bianca, la Torre dei Venti - poi via via ti sei occupato di edifici di maggior complessità e attualmente lavori contemporaneamente a scale diverse, dall’oggetto, come i progetti per Alessi ed Horm, a grandi edifici quali il Mahler 4
Block 5 ad Amsterdam e le torri per l’ampliamento della Fiera di Barcellona, Montjuic-2. La presenza di componenti tecnologiche applicate al progetto è sempre stata parte integrante della tua ricerca, tuttavia, dopo la realizzazione della Mediateca di Sendai, i tuoi progetti appaiono più tecno-organici ed è evidente un segno fluido e continuo che si sviluppa alle varie scale. Come ti rapporti alle diverse scale di progetto?
Toyo Ito - Nell’affrontare i progetti a piccola scala, quali oggetti o complementi d’arredo, il passaggio dall’idea al prototipo è quasi immediato, non c’è molta evoluzione perchè la mia idea è immediatamente trasferibile alla realtà materiale anche grazie alla prototipizzazione con macchine a controllo numerico. Nel progetto di architettura la complessità è maggiore e il contributo di varie personalità è importante e influenza lo sviluppo e l’evoluzione del concept iniziale, che così si modifica e si trasforma, subisce una metamorfosi. Il processo evolutivo è molto importante in architettura. Dopo la Mediateca di Sendai mi sono reso conto di voler sviluppare il concetto di “blurring architecture”, di voler lavorare sull’evanescenza dell’architettura, sulla sua smaterializzazione e sulla complessità delle informazioni che essa deve racchiudere ed esprimere nella sua esistenza concreta.

A.O. - Come hai detto in una lezione da te tenuta, il progetto per la Mediateca di Sendai...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

Sold out

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Tag
#2006  #Toyo Ito & Associates  #Kaleidoscope  #The Plan 016 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054