Alvaro Siza Vieira | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2006
  3. The Plan 015 [7-2006]
  4. Alvaro Siza Vieira

Alvaro Siza Vieira


Nella sezione Design della mostra Portugal 1990-2004 alla Triennale di Milano (Novembre 2004) erano in mostra due oggetti disegnati da Alvaro Siza Vieira, l’architetto che meglio rappresenta l’anima del Portogallo e la sua concisa, melanconica espressività. Due piccole cose in metallo, esili e ingegnose: un fermalibri prodotto da DDI nel 1990 e Fil, una lampada da tavolo editata, anch’essa, nel 1990 da Mobles 114.
Paradossalmente Alvaro Siza Vieira ha disegnato di più in Italia. Ma i suoi progetti, comunque, si contano sulle dita di una mano. Forse è troppo schivo e troppo esigente per dialogare con i nostri imprenditori sanguigni e ciarlieri.
Racconta Patrizia Acierno, titolare della omonima azienda, oggi Woodesign, che nell’89, quasi per scommessa, realizzò la sua Cadeira, quando Siza veniva in Sicilia da Ludovico Corrao, il sindaco urbanista, per la ricostruzione di...

Stampata
Versione Cartacea Esaurita
Digitale
4.49 €

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054