Artisti nello spazio | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2002
  3. The Plan 004
  4. Artisti nello spazio

Artisti nello spazio


L’arte contemporanea sembra porre al centro di molte delle nuove ricerche il concetto di spazio. Lo dimostra l’ultima Biennale di Venezia, dove artisti provenienti da paesi e contesti diversi hanno analizzato e ristrutturato, ognuno con la propria impronta artistica, gli spazi espositivi loro assegnati. In Ritardi e Rivoluzioni, mostra curata da Francesco Bonami e Daniel Birnbaum, lo spazio è manipolato e trasformato da due figure chiave di questo filone artistico: Dan Graham e Jonas Dahlberg. Dell’americano Graham è in mostra Opposing mirrors and video monitors on time delay, un’importante installazione del 1974 incentrata sull’auto-riflessione, sulla consapevolezza corporea e sul ritardo percettivo. Due telecamere a circuito chiuso riprendono e proiettano, con uno scarto temporale, l’immagine del visitatore, complicando la comprensione del processo attraverso un gioco di...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

Sold out

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054