Discipline al Confine: Christoph Radl | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2002
  3. The Plan 003
  4. Discipline al Confine: Christoph Radl

Discipline al Confine: Christoph Radl


La sua flemma è accentuata dall’inflessione straniera che gli dà un’aria da turista per caso. Christoph Radl, considerato dalla rivista giapponese Burtus Casa uno dei tre migliori art director italiani, austriaco, dal 1977 a Milano, lavora con levità perché lo fa per passione. Dal suo maestro Ettore Sottsass, con il quale ha lavorato come responsabile del reparto grafico della Sottsass Associati dal 1981, l’anno mitico della fondazione di Memphis, ha imparato che, oltre ad una visione, il lavoro è vita e viceversa e che ogni progetto va affrontato come fosse il primo, con lo slancio del neofita. Il suo curriculum è nutrito, ma si mantiene sereno e sorridente, perché nonostante sia un professionista “consumato” sa ancora divertirsi con i progetti che sceglie di realizzare. Più che gli incarichi sceglie le persone, quelle con le quali riesce a dialogare. Approccia la grafica e...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

Sold out

Abbonamento

Da 35.00 €
Iscriviti alla newsletter:
Ho letto la privacy policy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design
Non perdere interessanti opportunità di formazione
Scopri in anteprima i contenuti del Magazine e della Webzine di THE PLAN

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054