Un Progetto per l’arte e la Cultura Contemporanea | The Plan
  1. Home
  2. Magazine 2002
  3. The Plan 002
  4. Un Progetto per l’arte e la Cultura Contemporanea

Un Progetto per l’arte e la Cultura Contemporanea


La passione e l’amore per l’arte mi hanno sempre accompagnata nel percorso che da collezionista mi ha portata a dar vita alla Fondazione. L’arte mi ha permesso e mi permette di crescere interiormente; lavorare con gli artisti e vivere in mezzo alle loro opere è  una parte importante della mia vita, una scelta di determinati valori.
Osservando le produzioni artistiche di oggi, ho la possibilità di comprendere  come ogni artista riesca ad interpretare la realtà e il mondo in cui viviamo con parametri concettuali e con mezzi differenti: dalla pittura alla scultura, dal video all’installazione e alla fotografia. Mi sono avvicinata all’arte contemporanea dieci anni fa come collezionista. Nel 1992 ho acquistato le prime opere prodotte alla fine degli anni ’50. Mi divertiva l’idea che fossero realizzate negli anni in cui sono nata. In seguito ho iniziato a visitare musei, gallerie, a conoscere gli artisti e a frequentare i loro studi. Viaggiando e visitando i più importanti centri per l’arte in Europa e nel mondo, ho sentito l’esigenza di fare qualcosa di più per Torino, la mia città, e per contribuire personalmente alla crescita e allo sviluppo della cultura contemporanea in Italia.  Così nel 1995 è nata la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Nello stesso anno è avvenuto l’incontro con Francesco Bonami, recentemente nominato direttore della Biennale di Venezia, che, da allora, cura per la fondazione le scelte espositive. La Fondazione opera con un duplice obiettivo: il primo consiste nel sostenere e promuovere, ma soprattutto produrre il lavoro creativo dei giovani artisti. Amo infatti seguire il percorso degli artisti in modo completo. Nel '97, ad esempio,  ho contribuito a produrre Electric Earth, l'opera che l’artista californano Doug Aitken ha presentato alla 48° Biennale di Venezia e con la quale ha meritato il Premio Internazionale della Giuria. Lo scorso anno, ho partecipato alla produzione di New Ocean, l’installazione multi-mediale, sempre di Doug...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere

Digitale

4.49 €

Stampata

Sold out

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054