Bologna Design Week 2018
  1. Home
  2. What's On
  3. Bologna Design Week 2018

Bologna Design Week 2018

Edited By Redazione The Plan - 24 September 2018

L’importanza crescente di Bologna Design Week nel sistema design locale e territoriale non è solo confermata dall’adesione di più di 150 partecipanti, e la messa in scena di più di 100 eventi, ma anche dal numero di importanti iniziative che hanno deciso di coincidere con i giorni di BDW ampliando il pubblico di riferimento. “Questa è la conferma che il nostro obiettivo di costruire un ecosistema condiviso è ampiamente raggiunto e va oltre le nostre aspettative” affermano i curatori.
L’edizione 2018 di Bologna Design Week - evento ideato e organizzato da YOUTOOL, agenzia di comunicazione che dal 2011 facilita l’incontro tra designer e aziende e curato da Elena Vai ed Enrico Maria Pastorello - centra l’obiettivo nel coinvolgere sempre più showroom, aziende, studi di progettazione, gallerie d’arte, musei, università e designer in un sistema integrato di comunicazione che permetta l’attivazione di sinergie tra industria, cultura e creatività. Il programma completo di Bologna Design Week 2018 è pubblicato sul sito www.bolognadesignweek.com dal quale è possibile scaricare gratuitamente l'app BDW18 con la mappa interattiva e il calendario eventi day by day.
Al pari dello scorso anno, Cersaie riconferma la partnership formalizzata anche attraverso l’allestimento di un set della mostra The Sound of Design, a cura di Angelo Dall’Aglio e Davide Vercelli, nel Quadrivio di Galleria Cavour, storico punto d'incontro tra arte, moda e design, che fungerà da BDW gate di Cersaie in centro città. In sinergia con la Regione Emilia-Romagna e con la collaborazione dell’Istituzione Bologna Musei, Bologna Design Week ha invitato Mario Nanni, maestro della luce e fondatore della fabbrica Viabizzuno, a presentare il suo lavoro in una mostra site-specific intitolata ‘ascolta, sifaluce’ all’interno del Padiglione de l'Esprit Nouveau, unicum architettonico e gate della manifestazione presso il quartiere fieristico.
Headquarter, info e press point anche questo anno sarà Palazzo Isolani, che ospiterà all’interno delle sale settecentesche una selezione delle migliori aziende italiane e internazionali di design - Arper, Artek, Edra, Grigolin, Lago, Mini, Molteni&C|Dada, Or.nami, USM, Vitra - con allestimenti inediti e originali, mentre nel cortile le vele ombreggianti Defense plasmeranno l’outdoor curato da Corradi outdoor living space. Il lounge bar sarà gestito dal team di Bologna Cocktail Week.
BDW Market è il nuovo format dedicato a designer e creativi che riempirà gli ambienti del foyer del Teatro Comunale di Bologna durante tutta la settimana, riconfermando la partnership consolidata con la Fondazione. Curato da Alice Donferri Mitelli, Pietro Baruzzi ed Edoardo Ferrari, parte del team di BDW, l’evento nasce dal desiderio di creare uno spazio espositivo temporaneo per presentare e vendere prodotti che coniugano creatività, originalità e innovazione.
Assoluta novità è la proposta di Marsala District Bologna, un’immersione spaziale e creativa, in cui i luoghi si trasformano in isole tematiche che attraversano e uniscono l’antica Via di Mezzo, oggi Via Marsala, con la realtà del mondo universitario, della ricerca e della cultura (Via Zamboni) con quella del negozio, del commercio cittadino e della vetrina (Via Indipendenza). MDBo nasce all’interno del contesto di BDW, condividendone i principi, la divulgazione culturale e il legame con il tessuto imprenditoriale, l’artigianato e la ricerca: un evento creato da un’idea di Luis Remelli e Liliana Donati e organizzato da un team di creativi, thinkers, innovatori ed esperti in marketing disruptive, con il supporto del team Bologna Design Week e di Youtool in ogni fase progettuale. MDBo spalancherà i portoni di vecchi palazzi, si affaccerà sulle terrazze, mostrerà i segreti di archivi fotografici, biblioteche, opere d’arte inestimabili, reclamando la piazza, la strada e il portico come manifesto di creatività e social innovation.
Si conferma la partnership con Dynamo la Velostazione, che, con Esprit du Vélo a cura di Simona Larghetti e Alessio Conti, ospiterà un itinerario di talk, concerti, spettacoli circensi, esposizioni e incontri per un futuro sostenibile, per una città a misura di bicicletta, bella e pulita. Una città di incontri, di arte e di condivisione, di musica e di silenzi, che apre porte sotterranee per inondarle di luce e nuove idee, per trasformare il movimento in energia. Inoltre, un ampio programma di appuntamenti valorizzerà le eccellenze del territorio in cui design, formazione, cultura della moda e cultura del cibo si attestano essere driver di crescita.
BDW è un evento multi attoriale, diffuso, capillare, inclusivo! E per accentuare la user experience percettiva attraverso i mille percorsi, una colonna sonora progettata ad hoc si potrà ascoltare in tutte le location partecipanti e guiderà i visitatori come traccia e memoria dei luoghi diffusi attraversati dagli eventi nella città, grazie alla collaborazione con IRMA Records, etichetta musicale bolognese che in occasione del suo trentesimo anniversario ha accolto l’invito a sviluppare il sound design di BDW.


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054