The Teaching of Architectural Conservation in Europe - Politecnica University Press | The Plan
it en 中文
   |   Newsletter Search
Login  |   Register   |  Cart (0)   |  Contacts
POLITECNICA UNIVERSITY PRESS
  1. Home
  2. Politecnica University Press
  3. The Teaching of Architectural Conservation in Europe

THE TEACHING OF ARCHITECTURAL CONSERVATION IN EUROPE


€ 30.00 € 25.50

Title The Teaching of Architectural Conservation in Europe
Author(s) Carolina Di Biase, Francesca Albani
Publisher Maggioli SPA
Year of publication icem
Pages 318
Book series Politecnica
Series Renovation and Conservation studies
Topic Architecture
Language English
ISBN code 8891618375
EAN code 9788891618375

ABOUT THE BOOK

In Italian schools of architecture, restoration would from its very beginning be a defining discipline that clearly distinguished between the skills required of an architect and those possessed by a civil engineer. Now, in such a transitional world as our own, what role should be played by the teaching of restoration? This issue of how, within a rapidly changing present, such a discipline might define the professional function and figure of the architect is a matter in which a range of factors come into play. Obviously, one of these is the architectural schools themselves, but one must also bear in mind the policies adopted in the management of territorial resources and the very nature of the multiform globalised society within which one is striving to assert the role, value ? and very future ? of our built heritage. This is why it may be useful here to compare Italian and European schools of architectural restoration, looking at their past experiences, the analytical and interpretative approaches they have adopted, and their goals for the future. In one respect, this volume aims to compare the discipline of restoration as taught and practised in countries in which one can see a clear cultural and geographical proximity to Italy. However, at the same time, it also contains contributions whose goal is to establish a dialogue with other disciplines and centres of research that pursue a shared goal: knowledge, understanding and protection of our built heritage.

ABOUT THE AUTHOR(S)

Carolina Di Biase

Carolina Di Biase, professore ordinario di Restauro architettonico della Scuola di Architettura e Società del Politecnico di Milano, è coordinatore del Dottorato in Conservazione dei Beni architettonici. Ha curato per la Scuola di Dottorato del Politecnico di Milano corsi interdottorali con la partecipazione di studiosi di livello internazionale. Ha insegnato in numerose università estere e italiane. Ha diretto numerose ricerche - progetti a committenza pubblica, Unità di ricerca PRIN - sull'edilizia della tradizione (tra le ultime, sulla Rocca di Spilamberto, Modena) e su quella del XX secolo. Ha organizzato convegni e giornate di studio nazionali e internazionali. Ha progettato e diretto interventi di restauro e riuso in diverse regioni d'Italia. Autrice di numerose pubblicazioni, è responsabile della collana "Ricerche sul restauro e la conservazione". per l'editore Maggioli ha curato anche Il restauro e i Monumenti. Materiali per la Storia del restauro (2003, 2010, 2a ed.) e Il degrado del calcestruzzo nell'architettura del Novecento (2009).

Francesca Albani

Francesca Albani è ricercatore in Restauro Architettonico presso il Politecnico di Milano. Dal 2003 si occupa di temi relativi alla conservazione e al riuso dell'architettura del XX secolo sviluppati nella tesi di dottorato (2006, Politecnico di Milano in collaborazione con Università di Ginevra), nella tesi di specializzazione (2007, Politecnico di Milano), poi proseguiti attraverso assegni di ricerca e collaborazioni in ricerche nazionali (MIUR-PRIN) e internazionali (Università della Svizzera italiana, Accademia di architettura di Mendrisio). Dal 2008 ha l'incarico di insegnamento Fondamenti di progettazione per l'edilizia storica.