Didonè Comacchio Architects - House AB
  1. Home
  2. Award 2018
  3. Kitchen Design Special Contest
  4. House AB

House AB

Didonè Comacchio Architects

Kitchen Design Special Contest / Completed
Didonè Comacchio Architects

L’edificio in oggetto è un appartamento di grandi dimensioni, costruito a Bassano del Grappa alla fine degli anni 70. Il progetto mantiene invariata la disposizione planimetrica originale. Vengono restaurati ed esaltati i pavimenti esistenti in legno di ulivo mentre il rivestimento ceramico nella cucina viene sostituito da una più contemporanea resina grigia.

L'intervento comprende il rifacimento dei bagni della zona notte e del bagno di servizio. Quest'ultimo utilizza rivestimento a pareti in mosaico nero ramato e la particolare nota metallica viene ripresa dalla rubinetteria e dalla lampada che illumina lo specchio. Il pavimento esistente viene mantenuto.
I bagni vengono resinati completamente utilizzando una tonalità neutra.

Il living mantiene la pavimentazione originale in legno ed è previsto un controsoffitto per poter posizionare agevolmente i nuovi punti luce e il sistema di condizionamento canalizzato. Viene mantenuta la canna fumaria esistente e ridisegnato il camino che diventa un elemento monolitico in ghisa nera con legnaia. Il monolite è in appoggio sulla mensola TV che è composta da una lastra gettata in opera di CLS. La nicchia TV è rivestita in legno.
Un grande pannello scorrevole bianco, con binario incassato nel controsoffitto, divide la zona living dal pranzo/cucina mentre l'originale vetrata fumè, di separazione tra il living e il distributivo d'ingresso, viene mantenuta come elemento distintivo del progetto.


La cucina è composta da colonne a tutta altezza che fanno da fondo alla sala, con ante in rovere naturale con finitura materica vanno a contrastare la purezza delle superfici resinate e dell’isola. Nelle colonne trovano posto gli elettrodomestici quali il frigorifero ad incasso e i forni, tutti a scomparsa.
L’isola appare come un monolite monocromatico con piano in Fenix caratterizzato dalla presenza del piano cottura a induzione e lavabo a scomparsa.
Il tavolo, su disegno, è in rovere ed è sormontato da una serie di lampade a sospensione bianche con interno ramato.

Tutti i serramenti sono sostituiti per massimizzare la superficie vetrata e di conseguenza portare all'interno dell'abitazione maggior luce naturale possibile.

Le superfici orizzontali e verticali della terrazza esterna sono rivestite in legno, e nel medesimo luogo, trova spazio una vasca idromassaggio dalla quale è possibile ammirare i monti dell'altopiano di Asiago.

Credits

 Bassano del Grappa
 Andrea Busatta
 09/2017
 285
 Paolo Didonè, Devvy Comacchio
 Paolo Didonè, Devvy Comacchio
 Cucina: ArsNova + Zampieri Cucine, Luci: Olev
 makethatstudio

Curriculum

Didoné Comacchio architects opera nelle diverse scale della pratica architettonica con una disposizione verso la sperimentazione materica e sensoriale, applicando una filosofia progettuale per cui il potenziale del contesto viene considerato l’origine del processo di ricerca. L’incipit dell’elaborazione progettuale è la lettura e la reinterpretazione, in cui il risultato è un manufatto, un concetto che completa la condizione inziale di base, facendo sì che il progetto esalti la realtà in cui è inserito. Gli interventi si dichiarano attraverso l’uso di pochi ma chiari gesti architettonici che diventano amplificatore delle scelte di progetto.
L’approccio progettuale all’intervento trova la sua dimensione comunicativa andando a colpire la sfera sensoriale-emotiva. L’intervento non viene considerato per la sua espressione formale ma per il carico evocativo ad esso affidato.

http://www.didonecomacchio.com

Community Wish List Special Prize

Cast your vote

The voting session is closed

Tag
#Shortlisted #Italy  #Bassano del Grappa  #Didonè Comacchio Architects 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054