Nicola di.Biase - Meta Monsters
  1. Home
  2. Award 2017
  3. Hospitality
  4. Meta Monsters

Meta Monsters

Nicola di.Biase

Hospitality  /  Future
Nicola di.Biase
Nel 2012 il dipartimento urbanistico 'Agence Folléa-Gautier' (Francia) ha emesso un comunicato relativo alle linee guida del programma di riqualificazione dei tre paesi principali che sorgono sul fiume Garonna a sud-est della città di Bordeaux: Saint Macaire, La Réole e Langon. Questi borghi cioè, hanno le potenzialità per essere centri di particolare interesse turistico ed enogastronomico francese per via del loro panorama storico/architettonico e naturalistico. Vengono tuttavia penalizzati dall'esondazione semestrale del fiume su cui sorgono che ne devasta costantemente le porzioni in prossimità degli argini. Dalle linee guida traspare quindi, l'intenzione di conferire ad ogni implementazione progettata in luogo delle rovine lasciate dal fiume al suo costante rientro nell'alveo, funzione turistica e caratteristiche di SINERGIA con il fenomeno dell'alluvione per limitarne almeno i danni futuri. I vincoli di progetto sono quindi: INAGIBILITA' del piano terra, volume massimo costruibile 8000mc, limite di permeabilità complessiva 0,7 e nessun limite allo sviluppo verticale degli edifici. Allora l'intervento da me proposto per il rifacimento del quartiere RENDESSE di SAINT MACHAIRE prevede tre corpi architettonici ciascuno dei quali dedicato ad una delle principali necessità turistiche della zona: pernottamento temporaneo, intrattenimento e ristorazione. Il piano terra comune a tutti invece, nel periodo di assenza dell'acqua è una piazza dotata di percorsi ottimizzati in funzione delle viste principali del sito e della massima agevolazione del transito ai disabili vista la FORTE PENDENZA che caratterizza il quartiere. I pilastri infatti, si inseriscono unicamente nei punti morti tra un percorso e l'altro con l'accorgimento di non interrompere nessuno di essi. Nei periodi di alluvione invece, la speciale forma della scalinata e le aperture della cinta muraria vicina all'argine del fiume sono state configurate con lo scopo di agevolare il più possibile il DEFLUSSO dell'acqua durante il suo ritorno al letto fluviale.
L'edificio C, UFFICIO al primo piano ed HOTEL agli altri due restanti, è dotato di due scale a chiocciola che spiccano dagli accessi al fabbricato. Quello all' albergo si trova più vicino all'imbocco del percorso che porta a Sant Jago de Compostela, mentre quello al piano commerciale, più vicino alla porta principale del paese. Riguardo alla distribuzione interna, non avendo limiti in verticale, ma un volume di progetto da rispettare ho preferito dare la precedenza al comfort piuttosto che alla quantità di livelli, scegliendo un'abbondante altezza utile per ognuno di essi (circa 3.40mt invece di 2.75mt). I locali poi, sono organizzati da tramezzi trasversali che suddividono longitudinalmente tutto il corpo architettonico interrompendosi al centro per dare spazio ad un SINUOSO corridoio che ha la funzione di mettere in comunicazione la hall dell'albergo con le sue camere e la sala d'aspetto dell'ufficio con le sue postazioni di lavoro. La disposizione dei tramezzi inoltre, suggerisce una idea sul probabile IRRIGIDIMENTO strutturale del fabbricato mediante pannelli portanti.
L'edificio B, RISORANTE è dotato di una scala a chiocciola che fornisce l'accesso al fabbricato, più in alto dal percorso verso il centro della città e più in basso dalla piazza. Internamente poi, il primo livello ospita il piano di servizio necessario, cioè cucina e locali di conservazione degli alimenti. La disposizione di essi perciò, è stata scelta con lo scopo di agevolare al massimo il transito del personale e il rispetto del SENSO UNICO DI MARCIA tra gli ambienti principali della cucina, cioè zona piatti freddi e vettovaglie, zona lavaggio piatti e zona cottura. Il secondo livello invece, è interamente dedicato al locale per cui l'edificio è stato progettato, la sala da pranzo. Ovviamente i tavoli sono collocati dalla parte della piazza, l'accesso al piano prevede la sua vista frontale diretta dalle bucature di parete e i bagni vengono nascosti sul retro dell'edificio.
L'edificio A, BIBLIOTECA/CAFFE' al primo livello e CINEMA/SALA CONFERENZE al secondo è dotato di una scala a chiocciola che ospita un unico accesso al fabbricato collocato accanto alla porta principale del paese. Internamente allora, il primo piano ospita il locale di aggregazione diurno del quartiere, nel quale cioè viene previsto il passaggio turistico della gente durante la giornata in occasione di una pausa dalle attività ricreative condotte nel corso della vacanza. Il secondo piano invece è adibito a locale di intrattenimento culturale serale della città ed ha i requisiti normativi per essere sia cinema che teatro a seconda della necessità dell'evento che si desidera organizzare al suo interno.
La copertura di ogni edificio è stata concepita per essere il punto finale di arrivo del PERCORSO che inizia al piano terra e come tale è accessibile diventando cioè anche una TERRAZZA avente la stessa morfologia della parete (corpo) e della scalinata (base). Allora, con lo scopo di aumentare il più possibile la visibilità del panorama dalla sommità dei corpi architettonici, ho scelto una staccionata che tende a scomparire all'orizzonte. Essa infatti è collocata molto in basso rispetto allo spazio centrale della terrazza e cioè sulla curva di confine tra parete e copertura ed ha forma rastremata verso l'alto. In pratica lo spettatore dal centro della terrazza vede la punta della staccionata solo sotto di se, senza che il suo orizzonte visivo venga filtrato.

Credits

 Saint-Macaire
 Francia
 Comune di Saint-Macaire
 1500 mq
 Nicola di.Biase
 Nicola di.Biase

Curriculum

Sono nato a Bologna il 12/08/1980 ed ho studiato Ingegneria Edile/Architettura alla facoltà di Ingegneria di Bologna. Durante il mio corso di studi universitari ho scoperto di avere interesse per la progettazione architettonica e strutturale di tipo organico in generale. Mi sono cioè appassionato inizialmente alla scienza ed alla tecnica delle costruzioni, ma quando è arrivato il momento di seguire gli esami di Disegno 2, Composizione arch.3 e Design of Large scale structure il mio interesse si è esteso anche alla composizione architettonica della forma ed al design strutturale biologico/parametrico.

Tag

#Shortlisted #France  #Steel  #ETFE Envelope  #Nicola di.Biase  #Saint-Macaire  #Multifunctional Building - Complex 

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054
ITC Avant Garde Gothic® is a trademark of Monotype ITC Inc. registered in the U.S. Patent and Trademark Office and which may be registered in certain other jurisdictions.