Varigrafica - Massimo Adario
  1. Home
  2. Architettura
  3. Varigrafica

Varigrafica

Massimo Adario

22 October 2015

Varigrafica - L'azienda tipografica Varigrafica Alto Lazio nasce a Nepi (VT), negli anni sessanta; al 1992 risale il primo stabilimento produttivo dedito alla stampao ffset per la produzione di materiale editoriale e pubblicitario.
L'attuale configurazione del complesso tipografico e data da un'aggregazione di volumi, di differenti dimensioni, ognuno dei quali corrisponde ad un ambito funzionale.
Due corpi di fabbrica contigui sono dedicati uno ai servizi per il personale e alla prestampa e l'altro alla stampa digitale, all'allestimento e allo stoccaggio del prodotto finito, altri quattro costituiscono gli uffici, il magazzino carta, l'area produzione dedicata alla stampa offset e il magazzino inchiostri.
In risposta al processo industriale di stampa, altamente organizzato e programmato, il complesso industriale e costruito razionalmente sulla base di un modulo 2,40x6,00 m, ripetuto e utilizzato in differenti configurazioni: un modulo e il pannello prefabbricato in cemento verticale usato per le facciate dei corpi di fabbrica contigui e del magazzino carta, lo stesso modulo in cemento e posizionato in orizzontale per le facciate dell'area produzione ed un altro modulo in vetro, con un brise sole il metallico, per le facciate degli uffici. Tutti i moduli hanno le stesse dimensioni.
Modulo e sottomoduli si ripetono anche all'interno dell'edificio, negli uffici, nel disegno del solaio di copertura e del pavimento ed anche nei setti portanti in cemento a vista.
In contrapposizione con l'edificio, progettato secondo linee ortogonali, il disegno del giardino e invece libero e legato alla topografia del luogo; dei lievi dislivelli sono stati progettati per riprodurre l'originario naturale andamento del terreno e varie essenze arboree autoctone presenti nel bosco adiacente, come querce, aceri, ciliegi selvatici etc. sono state piantate.
Questo sistema del verde entra anche nello stabilimento e diventa un cortile interno sul quale si affacciano sia gli uffici che la nuova area produzione ed intorno al quale ruotano i cinque corpi di fabbrica.

Massimo Adario, nasce a Roma nel 1970. Si laurea in architettura, all'UniversitO degli Studi di Roma "La Sapienza" (1998). Le esperienze lavorative sono soprattutto all'estero. A Madrid collabora con lo studio d'architettura F.co Javier Bellosillo Amunategui. Negli anni '98-'99, collabora con lo studio di architettura Aldo Aymonino, a Roma. Dal1999al2001,sitrasferisceneiPaesiBassi,primaadAmsterdam,poiaMaastricht. Ad Amsterdam, collabora con lo studio di architettura Ton Venhoeven CS e con lo studio di architettura Kruunenberg & Van Der Erve Architecten, a Maastricht, dove rimane per due anni, con lo studio di architettura Wiel Arets & Associates. Nel 2001 torna in Italia e cofonda con Michele Arcarese e Davide Valoppi il 2AVSTUDIO un'esperienza che comincia nel 2006 e si conclude nel 2009. Nell'anno 2007, apre il suo studio di architettura a Roma.


© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054