Villa H, casa vacanza di Quirk Studio
  1. Home
  2. Design
  3. Villa H, l'Oriente senza tempo si fa architettura

Villa H, l'Oriente senza tempo si fa architettura

Una casa vacanza a Goa, in India, dove fuggire anche per un giorno, tra colori neutri e opere d'arte

Quirk Studio

Villa H, casa vacanza di Quirk Studio
Scritto da Redazione The Plan -

Una casa vacanza nascosta nella trama della vegetazione indiana, lontana dal caos urbano e dalla società: bastano poche parole per descrivere Villa H, il nuovo progetto a Goa, in India, di Isprava firmato da Quirk Studio. Una casa lontano da casa, che trasuda atmosfere zen e voglia di ritagliarsi un po' di tempo per sè: gli spazi esibiscono tonalità neutre giustapposte a materiali naturali come legno, pietra, rattan e opere d'arte di provenienza locale. Attraverso un approccio consapevole, i designer hanno creato una residenza dinamica, che risponde attivamente alla sottile poesia del sole e della luce orientale, aprendosi al giorno come alla notte: il risultato è quello di un luogo unico e sereno, dove far rilassare il corpo e la mente.

 

Villa H, ambienti neutri dal gusto minimale

Villa H - Quirk Studio © YJP, courtesy of Quirk Studio

I progettisti hanno trasmesso agli ambienti il fascino sobrio della natura circostante, conferendo alla casa un'apparenza di distacco dal resto del mondo. Al piano terra si trovano la zona giorno e la cucina, un piccolo bagno e una camera da letto, mentre il piano superiore ospita la camera da letto principale, la camera degli ospiti e una terrazza ricca di piante: la natura, che diventa protagonista anche dell'interno della casa, conferisce equilibrio all'intera residenza. Da questa filosofia, dunque, nasce la volontà di aprire molti spazi sul verde mediante ampie finestre, porte a pannelli e una veranda arredata che si sviluppa in prossimità della piscina. 

Il soggiorno, la cui peculiare atmosfera si percepisce già sulla soglia d'ingresso, si amplia fino a inglobare l'area salotto e la zona pranzo e cena con un lungo tavolo, aprendo viste sul paesaggio su tre lati. Le tonalità scelte per gli ambienti sono neutre, le pareti bianche, in contrasto con un pavimento Kota naturale dalla finitura fluviale, che rimane fresco in estate, conferendo agli ospiti la sensazione di una vacanza tropicale. I mobili in legno bilanciano la tavolozza tenue, aggiungendo calore alla stanza.

>>> Recuperare l'esistente con un tocco minimal: Attico Padre Jofre, a Valencia

 

Una ricercata sobrietà

Villa H - Quirk Studio © YJP, courtesy of Quirk Studio

Una delle caratteristiche peculiari di Villa H è la presenza di un lucernario sul tetto a falde in corrispondenza del salotto, impreziosito ulteriormente da un lampadario sospeso che vuole richiamare un certo lusso. L'effetto è di un ambiente in continuo mutamento durante tutto l'arco della giornata, ritmato dall'andare e venire della luce. Sotto questo lampadario, una coppia di divani, una poltrona e un pouf si uniscono per formare un accogliente salotto, ideale per serate in cui gli ospiti sono particolarmente numerosi. Il tavolo da pranzo trasmette invece un fascino vintage, grazie anche alle sedie dallo schienale in canna a completarlo. Le stampe a scacchi, a righe e floreali aggiungono poi un tocco giocoso all'ambiente, quasi a volerne sdrammatizzare la sobrietà. 

Particolare anche lo schema ritmico di balaustre in legno che conduce al primo piano, dove i designer hanno sperimentato le possibilità illimitate di vari elementi decorativi. I tappeti di iuta di provenienza locale sono usati come opere d'arte sulla parete del pianerottolo, così da celebrare ancor più l'essenza di Goa. 

>>> Scopri anche Bayview House di EYRC Architects, una residenza affacciata sulla spiaggia di Hermosa Beach, LA

 

Uno spazio flessibile e lungimirante

Villa H - Quirk Studio © YJP, courtesy of Quirk Studio

La camera da letto principale è uno spazio semplice e minimale, progettata per poter essere trasformata in ufficio domestico. La stanza è decorata con pareti neutre e giocose piastrelle per pavimenti Bharat a strisce bianche e verde menta. Da qui si accede direttamente al bagno padronale, caratterizzato da piastrelle verde menta nella metà inferiore delle pareti e da un classicheggiante lavabo in legno.

 

|||   ISCRIVITI A THE PLAN   |||   Ricevi direttamente le più belle storie del mondo dell'architettura e del design, gli ultimi progetti realizzati, classifiche e recensioni, consigli su video, gallery e interviste

Credits

Location: Goa, India
Architects: Quirk Studio (Disha Bhavsar and Shivani Ajmera)
Client: Isprava
Built-up Area: 220 m2
Completion: 2022

Consultants
Electrical and Landscape: Isprava

Photography by Yash R Jain, courtesy of Quirk Studio

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054